Mango: in vendita le t-shirt di Moisés De la Renta

Tale padre tale figlio. Dopo Oscar De la Renta anche il figlio Moisés inizia la sua avventura nella moda. Dopo la sua prima collezione ora è sulle scene con una mini collezione di t-shirt realizzate per Mango

De la renta mango

Certo che con un papà del genere difficilmente sarebbe finito a fare il postino o l’impiegato. Crescere in mezzo alla couture, masticare moda tutto il giorno, vedere lo chiffon prendere forma e diventare vestito, evidentemente ha finito per influenzare la vita di Moisés De la Renta, il venticinquenne figlio adottivo del famoso e amato couturier Oscar de la Renta, che ha iniziato il suo percorso personale nella fashion industry lanciando la sua prima collezione solo lo scorso anno. Mango il colosso spagnolo sempre a caccia di talenti non si è lasciato sfuggire l’occasione di averlo per una delle tanto acclamate collezioni in edizione limitata che il marchio noto in tutto il mondo spesso propone. Il resto è storia, e tra gli scaffali dove attualmente sono esposti i primi assaggi della collezione primavera-estate presto sarà esposta anche una mini-collezione di t-shirt realizzate in limited edition firmate proprio MDLR, Moisés de la Renta, for Mango. Le t-shirt hanno uno stile giovane, fresco, a tratti urbano ma comunque chic ed elegante (come poteva essere altrimenti con cotanto pedigree?) .
 
De la Renta non si è risparmiato e le t-shirt sono ricche di applicazioni realizzate con pietre e tulle e tanti altri materiali che compongono decorazioni floreali, fiocchi o reinterpretazioni di simboli araldici. La palette scelta dal giovane designer predilige tinte basic e adatte a tutte le occasioni e gli stili: nero, bianco, grigio e rosa.
Le t-shirt di De la Renta junior sono attualmente in vendita presso gli store monomarca di Mango ad un prezzo più che accessibile che oscilla tra i 25 e i 35 euro. Vien quasi voglia di collezionarle!

 
Foto:www.trendencias.com

Parole di Donatella Perrone

Donatella Perrone è stata collaboratrice di Pourfemme nel 2010, occupandosi principalmente di moda, abbigliamento, accessori.