Mangiare troppe fibre mette a rischio la gravidanza

Mangiare troppe fibre può mettere a rischio la gravidanza, nelle donne che seguono una dieta con troppe fibre si registrano più frequentemente cicli anovulatori e livelli ematici più bassi di estrogeni, condizioni essenziali per avere il concepimento.

frutta e alimentazione

Mangiare troppe fibre può mettere a rischio la gravidanza, nelle donne che seguono una dieta con troppe fibre si registrano più frequentemente cicli anovulatori e livelli ematici più bassi di estrogeni, condizioni essenziali per avere il concepimento.

Continua a leggere

Uno studio condotto presso il National Institute of Child Health and Human Development nel Maryland e pubblicato sulla rivista American Journal of Clinical Nutrition ha fatto emergere questa relazione tra le difficoltà nel concepimento e l’assunzione di troppe fibre.
 

Continua a leggere

Ovviamente mangiare tante fibre ha vari aspetti positivi infatti aiuta a prevenire varie patologie come ad esempio il diabete, il cancro al seno e al colon. I cicli anovulatori comunque sono messi in relazione anche con un’attività fisica troppo intensa, con l’ovaio policistico o con disfunzioni alla tiroide.
 

Continua a leggere

I livelli di estrogeni e i cicli anovulatori ovviamente comportano un ciclo mestruale irregolare e per avere la gravidanza tutti gli equilibri devono essere in ordine, altrimenti si rischia di non riuscire a concepire o precoci aborti spontanei.
 

Foto da:
www.mpowerselling.com
www.knowyourgut.com
pptandfitness.com
i.dailymail.co.uk

 

Continua a leggere

Continua a leggere

Parole di Serena Vasta

Da non perdere