Mamma telefona in ospedale e l’infermiera la insulta senza motivo

Si torna a parlare dell'ospedale di Adria dove, nel reparto di pediatria, un'infermiera avrebbe insultato al telefono una mamma preoccupata per la salute del suo bambino.

Pubblicato da Redazione Giovedì 10 maggio 2018

Mamma telefona in ospedale e l’infermiera la insulta senza motivo
Foto Foto Di Tawan Jz/Shutterstock.com

Succede a Adria, dove una mamma ha telefonato al reparto di pediatrica preoccupata per le condizioni di salute del suo bambino. Qui, cercando di entrare in contatto con uno dei medici che lo aveva visto nei giorni precedenti, è stata insultata dall’infermiera che ha risposto dall’altro capo del telefono.

Il bambino di due anni e mezzo, precedentemente portato in pronto soccorso a causa di una febbre alta che non sembrava volere scendere da diversi giorni, è stato ricoverato nel reparto di pediatria per alcuni giorni e, dopo le dovute cure del caso, è stato dimesso dalla struttura questo lunedì mattina.

Una volta a casa, però, la madre ha preferito telefonare al reparto di pediatria visto che la febbre non accennava a scendere nonostante la terapia. Ed è stato quello il momento in cui si è verificato l’episodio: stando alle parole del nonno l’infermiera che avrebbe risposto al telefono avrebbe detto “Dottore, c’è la mamma del bambino dimesso stamattina che rompe i …. “.

La famiglia, presente in vivavoce al momento della chiamata, è rimasta senza parole ma ha preferito non riferire l’accaduto al direttore generale.