Mamma cerca di strangolare la figlia con la canottiera: arrestata

La Polizia è stata allertata da numerose segnalazioni di una donna in stato di alterazione che gridava in mezzo alla strada con in braccio una bambina di un anno

da , il

    Mamma cerca di strangolare la figlia con la canottiera: arrestata

    E’ successo a Parma: una donna nigeriana di 30 anni è stata arrestata dopo aver provato a strangolare la figlia di un anno con una canottiera. La Polizia è intervenuta dopo numerose segnalazioni al 113 di una donna in strada che urlava con una bambina in braccio.

    La madre, incensurata, era in stato di alterazione. Gli agenti sono inizialmente riusciti a calmarla e l’hanno convinta a tornare in casa.

    La donna però ha continuato a straparlare e la polizia ha deciso di chiamare un’ambulanza.

    Mentre attendevano il 118, la donna ha improvvisamente tolto la canottiera alla bambina e gliel’ha attorcigliata intorno al collo provando a strangolarla.

    I poliziotti sono riusciti a strappare la piccola dalle mani della madre, anche se questa ha opposto resistenza e ha morso la mano di un agente.

    La bambina è ora affidata al padre e ha una prognosi di 5 giorni per escoriazioni.