Mamma ad alta quota col figlio di 4 mesi regala caramelle e tappi: ‘Scusate se piangerà’

'Sono un po' nervoso e spaventato perché questo è il mio primo volo nella mia vita, potrei piangere o fare troppo rumore... Per favore, scusami', è parte nel messaggio scritto sui bigliettini consegnati ai viaggiatori

Pubblicato da Beatrice Elerdini Mercoledì 27 febbraio 2019

Mamma ad alta quota col figlio di 4 mesi regala caramelle e tappi: ‘Scusate se piangerà’
Foto: Pixabay
Ha fatto il giro del mondo la storia di una mamma che per la prima volta ha preso l'aereo insieme a suo figlio di soli 4 mesi. La donna coreana di nome Junwoo, sapendo che con buona probabilità durante il viaggio suo figlio avrebbe pianto, ha pensato di 'farsi perdonare' anticipatamente dagli altri passeggeri, regalando loro caramelle e tappi per le orecchie. Un semplice espediente per 'addolcire' il volo di tutti. Appena l'aereo è decollato, da Seoul a San Francisco, Junwoo si è alzata e tenendo in braccio il suo piccolo, ha cominciato a distribuire ai passeggeri del volo dei sacchettini contenenti oltre che caramelle e tappi per le orecchie anche un breve messaggio: 'Ciao, sono Junwoo e ho 4 mesi. Oggi, vado negli Stati Uniti con mia madre e mia nonna per vedere mia zia. Sono un po' nervoso e spaventato perché questo è il mio primo volo nella mia vita, il che significa che potrei piangere o fare troppo rumore. Cercherò di stare tranquillo, anche se non posso prometterlo... Per favore, scusami. Quindi, mia mamma ha preparato un piccolo regalo per te! Alcune caramelle e tappi per le orecchie. Vi prego di usarli quando ci sarà troppo rumore a causa mia. Godetevi il viaggio. Grazie'. Il gesto insolito della madre non è passato inosservato, anzi è stato molto apprezzato. Alcuni passeggeri hanno anche filmato la donna mentre distribuiva il suo pensierino e hanno poi postato il video sui social. In un attimo è diventato virale. LEGGI ANCHE: Mamma a bordo dell’aereo con il tiralatte: umiliata dal personale, la compagnia chiede scusa