Make up, la bellezza in una "scatola"

Il fenomeno delle “scatole” di bellezza esplose nella community beauty di YouTube si sta espandendo a macchia d'olio. Scopriamo quali sono le beauty box da conoscere e soprattutto cosa offrono a noi amanti della cosmesi.

Le scatole beauty

La nuova make up mania che ha conquistato le appassionate di cosmesi sono le beauty box, ossia delle “scatole” contenenti prodotti di bellezza da ricevere a casa una volta al mese. Il fenomeno delle beauty box è esploso grazie alla beauty community di YouTube e alla grande risonanza che ha avuto al suo interno e se qualche mese fa esisteva solo la Glossy Box ora ci sono anche la Sugar Box e la Tendy Box e sicuramente ne arriveranno molte altre. Gli aspetti positivi e negativi del servizio sono comuni a tutte le box, da un lato c’è la possibilità di provare prodotti nuovi, dall’altro c’è il non poter influire sulla scelta di questi trovando a volte delle sorprese non gradite. Vediamo nel dettaglio le caratteristiche di queste beauty box.

La Sugar Box

La Sugarbox
La Sugar Box è una “scatola beauty pensata per far testare alle ragazze molti prodotti cosmetici differenti. Il costo del servizio è di 15 € al mese per ricevere 5 o 6 prodotti beauty in versione deluxe o travel size di diverse case cosmetiche italiane od estere, tra i brand che vengono indicati come possibili fornitori di prodotti per la box ci sono CND, Moroccanoil, Delarom, e via dicendo. Il funzionamento del servizio è semplice, si sottoscrive un abbonamento mensile e si riceve a casa la Sugar Box che ogni mese contiene prodotti diversi per la cura del corpo, del viso, delle mani o per il trucco. E’ un’idea divertente che può aiutare a provare prodotti sempre nuovi senza doversi lanciare ogni volta in un acquisto avventato.

Tendy Box

La Tendy Box
La nuova nata tra le box beauty è la Tendy Box. Si tratta di una nuova “scatola” beauty che arriva a casa vostra ogni mese e contiene per 5 o 6 prodotti selezionati tra i migliori beauty brand italiani ed esteri per un costo di 14 euro. La scatola nasce per permettere alle donne di testare prodotti di bellezza prima di acquistarli e per far conoscere marchi lussuosi o di nicchia che solitamente non si trovano nella grande distribuzione. La Tendy Box è un’iniziativa appena nata che emula le più famose Sugar Box e Glossy Box e permette di provare prodotti nuovi ogni mese.

Glossy Box

La Glossybox
La Glossy Box è la più famosa tra le “scatole” di bellezza. Il funzionamento del servizio è semplice, sottoscrivendo un abbonamento mensile di 14 euro si riceve a casa la box che contiene 5 minitaglie o full size di cosmetici al prezzo di 14 € al mese. La Glossy Box è composta da un mix di prodotti per il make up e la cura di corpo, capelli e mani e compilando l’apposito questionario si ha la possibilità di ricevere prodotti maggiormente affini ad i propri gusti e interessi. La Glossy Box è proposta anche in una versione personalizzabile chiamata Mash up, questa ha un costo di 20 € al mese e peremette di scegliere personalmente i 5 prodotti da ricevere a casa tra quelli che componevano le precedenti box.

Parole di Claudia Sobrero