Macchie difficili: come eliminarle

capita spesso di macchiare i propri abiti con macchie ostinate come quelle di trucco, di profumo e di bevande dure da rimuovere, come il vino. Utilizzando i vecchi rimedi naturali si possono eliminare fastidiose tracce dai capi delicati senza danneggiarli.

macchia rossetto labbra

Rossetto, profumo, e bevande come il vino possono risultare macchie difficili da eliminare, ma se non volete buttare via la vostra camicetta in seta preferita, costata un occhio, potete sempre tentare i vecchi rimedi naturali sempre efficaci!
Tra aperitivi, feste e cene, può succedere che macchie ostinate finiscano su capi d’abbigliamento delicati. Vediamo come agire:
 

  • Macchie di trucco:
    Macchie di rossetto e mascara sono macchie difficili da eliminare, a meno che non strofinate il tessuto delicatamente con una spazzola umida, poi lavate in acqua tiepida con il detersivo.
     
  • Macchie di profumo:
    Se il profumo lascia l’alone sul collo degli indumenti, soprattutto quelli in seta, si può eliminare passando un batuffolo di cotone imbevuto di acqua ossigenata a 12 volumi, poi va immerso il capo in acqua fredda a cui si aggiunge un goccio di aceto.
  • Macchie di vino:
    Se avete una macchia di vino sugli abiti, provate a ricoprirla con il sale e lasciatela agire per qualche minuto. Dopo asportate i granelli e spazzolate il tessuto con acqua ossigenata diluita, se si tratta di una macchia sulla lana, oppure con acqua e aceto, sulla seta.
  • Parole di Ritana Schirinzi

    Ritana Schinzi è stata collaboratrice di Pourfemme dal 2008 al 2014, occupandosi principalmente di bellezza, accessori beauty, stile.