Lucifer, la seconda parte della quinta stagione in arrivo il 28 maggio: è ufficiale

Inizia il conto alla rovescia per l'uscita degli ultimi otto episodi della penultima stagione: non mancheranno sorprese e ospiti d'eccezione!

Lucifer serie tv

Foto Getty Images | Frederick M. Brown

Ebbene sì, sta per arrivare la seconda parte della quinta stagione di Lucifer. Netflix ha annunciato ieri che i prossimi episodi sbarcheranno sulla piattaforma streaming alla mezzanotte del 28 maggio, inizia dunque il conto alla rovescia! Infatti, dopo che ieri si erano diffuse le prime indiscrezioni, facendo letteralmente scatenare il web, Netflix ha deciso di annunciare ufficialmente la data d’inizio della seconda parte della quinta stagione.

Leggi anche: Romanticismo, crime e ironia, perché guardare la serie tv Lucifer

L’annuncio ufficiale di Netflix: in arrivo il 28 maggio i nuovi episodi

Condividiamo una notizia esaltante che assolutamente non sapevate già prima. Lucifer 5B esce il 28 maggio“, si legge nel post ironico che Netflix ha pubblicato su Twitter per ufficializzare la notizia che era trapelata dal sito stesso della piattaforma streaming. Sono dunque in arrivo otto nuovi episodi della quinta e probabilmente penultima stagione, a distanza di mesi dall’uscita della prima parte di stagione, rilasciata il 21 agosto 2020.

Le riprese della quinta stagione erano state sospese, a causa della pandemia, a marzo 2020. Il cast aveva quindi atteso fino a settembre, prima di poter avviare nuovamente le riprese a Los Angeles. Subito dopo, sono iniziate anche le riprese della sesta e ultima stagione, di cui ieri è stato registrato l’ultimo episodio in assoluto.

Di cosa parla la seconda parte: sorprese o ospiti d’eccezione

La seconda parte della quinta stagione ripartirà esattamente da dove era finito l’ottavo episodio, ovvero con lo scontro tra Lucifer, Amenadiel, Maze e Michael. Non mancheranno novità e sorprese nei nuovi 8 episodi della stagione: dalle guest star Rob Benedict e Scott Porter, a un episodio musicale con un ospite d’eccezione, la popstar Debbie Gibson.

Leggi anche: I bad guy delle serie tv per i quali non avremmo dovuto avere una crush

Parole di Linda Pedraglio