Look Oscar 2020: ecco chi ha dominato il red carpet

Si è tenuta la 92esima edizione degli Oscar americani: scopriamo quali sono state le star vestite meglio e chi le più... stravaganti!

46
Charlize Theron

La 92esima edizione degli Oscar 2020 ha visto sfilare outfit mozzafiato al Dolby Theatre di Los Angeles, in equilibrio perfetto tra black & white. Tra le mise sotto osservazione quella di Billy Porter, sul red carpet con un abito ormai tipico del suo variopinto universo di stile gender fluid. Dalla magia sprigionata da Charlize Theron all’omaggio di Spike Lee a Kobe Bryant: ecco tutto quello che è passato sul tappeto rosso degli attesissimi Academy Awards con i migliori look degli Oscar 2020 tutti da ammirare!

Look Oscar 2020: domina il nero

Il nero è il colore intramontabile dell’eleganza e del fascino, ed è stato grande protagonista sul red carpet più osservato del mondo: quello degli Academy Awards! Nella notte dorata degli Oscar 2020, al Dolby Theatre di LA, occhi puntati sulle storiche star di Hollywood e su alcune frizzanti new entry, in un’atmosfera di magia e lusso sfrenato.

Da Renée Zellweger a Laura Dern: il trionfo in Armani Privé

Look Oscar 2020
Laura Dern e Renée Zellweger, Oscar 2020 | Foto Getty Images

Partiamo dalle donne che hanno trionfato e si sono aggiudicate l’ambita statuetta. Renée Zellweger ha indossato un Armani Privé total white, affidandosi a una scelta tra minimal e purezza che, nel lontano 2004, le garantì di conquistare gli occhi del red carpet con un look mozzafiato e… anche in quell’occasione incassò l’Oscar!

L’altra regina della notte di Los Angeles, Laura Dern, ha catturato i flash con il suo Armani Privé rosa, ma senza rinunciare al raffinato tocco del nero: ricami e nappine per un top per niente anonimo, assolutamente da urlo!

Sfoglia la gallery di tutte le attrici nominate agli Oscar 2020

Il total black di Charlize Theron e…

Look Oscar 2020
Look Oscar 2020: Charlize Theron | Foto Getty Images

Ammettiamolo: Charlize Theron non sbaglia un colpo. Il suo abito total black di Dior è un inno alla bellezza e al fascino intramontabile, dall’alto di un’immagine eterea e inimitabile. Sicuramente una delle stelle più brillanti del red carpet 2020!

Come lei (anche se non proprio con lo stesso effetto ‘wow’) celebrità come Margot Robbie, Penelope Cruz (con il suo Chanel).

Look Oscar 2020: Bianco è bello, anche sul red carpet

Cynthia Erivo
Cynthia Erivo, Oscar 2020 | Foto Getty Images

In questa edizione non è mancata un’importante parentesi di bianco, sfoggiata da tante donne di Hollywood e non solo. Vogliamo parlare dello straordinario Versace di Cynthia Erivo? Certamente è lei una delle più audaci interpreti del total white degli Oscar 2020, con un gioco di linee e cristalli a fare da cornice a un taglio moderno e assolutamente glam!

E Billie Eilish? Era lei una delle giovani stelle più attese e osservate del Dolby Theatre, e le aspettative non sono state deluse. In fatto di originalità ci siamo proprio, con la sua sterzata davanti ai cliché (anche se rigorosamente in Chanel): il suo oversize tweed lascia il segno, e strizza l’occhio alla maison con una tempesta di spille griffate.

Da Billy Porter a Spike Lee: red carpet esplosivo

Look Oscar 2020
Spike Lee, Oscar 2020 | Foto Getty Images

Come non citare l’effervescente red carpet di Billy Porter? L’attore ci ha abituati alla sua personalissima interpretazione della moda, ma non è mai abbastanza e l’effetto sorpresa è garantito ad ogni uscita!

Dritto come una spada, sul tappeto rosso ha fatto terra bruciata intorno con un Giles Deacon Couture, non certo un look che possa dirsi anonimo, soprattutto per quella ventata di regalità del bustier costellato di foglie d’oro…

Non poteva mancare lo stile inimitabile di Spike Lee, nel mirino dei flash più per il suo omaggio alla leggenda del basket Kobe Bryant che per l’eccentricità del suo abito: un Gucci viola con inserti dorati e numero dell’ex Lakers in bella vista sui risvolti della giacca. A completare il suo outfit degli occhiali lavanda e scarpe da basket Nike Kobe 9 Elite Strategy. I colore? Arancione, giusto per non perderle di vista…

Parole di Giovanna Tedde