Londra, uccide la compagna incinta con le forbici: ‘Voglio mangiare la tua carne’

Campeanu è stato condannato per omicidio dalla giuria di Old Bailey dopo un processo durato due settimane

Pubblicato da Beatrice Elerdini Lunedì 24 dicembre 2018

Londra, uccide la compagna incinta con le forbici: ‘Voglio mangiare la tua carne’
Foto: Ansa

Assassinio shock a Nasden, a Nord di Londra: un uomo di 43 anni, Ioan Campeanu, ha brutalmente ucciso con le forbici la compagna incinta di 7 mesi. Poi ha lasciato il corpo esanime in una pozza di sangue ed è uscito di casa per andare a fare una passeggiata. Solo al suo rientro, dopo aver visto Andra Hilitanu, 28 anni, senza vita, ha chiamato la Polizia per denunciare il folle gesto: ‘Venite, è morta. L’ho uccisa’.

Secondo il procuratore Brian O’Neill, Compeanu, dopo aver ucciso brutalmente la compagna, ha lasciato subito l’abitazione per poi tornare un’ora più tardi. Quaranta minuti dopo ha telefonato ai servizi di emergenza e poi alla Polizia. Prima ancora di chiamare le Forze dell’Ordine però, ha contattato la figlia, che vive a Londra, per confessarle l’omicidio.

L’uomo si è poi presentato al commissariato: quando gli inquirenti gli hanno chiesto come avesse ammazzato Andra, l’imputato ha rivelato di averlo fatto con delle forbici. L’arma del delitto è stata poi ritrovata sulla scena del crimine, sporca di sangue della vittima. Andra è stata colpita con decine di fendenti in tutto il corpo, il colpo fatale è stato quello inferto al collo.

Compeanu, un uomo violento per i vicini

Una vicina di casa della coppia, che ha abitato dal 2016 al 2018 nell’appartamento adiacente a quello di Ioan e Andra, ha raccontato ai giudici che il 43enne era violento. Spesso picchiava la compagna e più di una volta l’ha trovata sul pavimento ricoperta di lividi.

Anche la cugina della vittima, Roxana Dragoi, ha raccontato agli inquirenti che in diverse occasioni Ioan aveva minacciato la 28enne: ‘Ti ucciderò Andra, mangerò la tua carne’.

Campeanu è stato condannato per omicidio dalla giuria di Old Bailey dopo un processo durato due settimane.

LEGGI ANCHE: Tragedia ad Alghero: strangola la moglie poi in preda al senso di colpa si costituisce