Litigi in amore

In tutte le coppie possono verificarsi litigi e incomprensioni dovuti molto spesso a motivazioni banali. In molti casi si assume un atteggiamento di sfida e si cerca ogni pretesto per arrivare ad uno scontro, logorando il benessere della coppia. Oggi parliamo di questo problema di molte storie d'amore capendo come risolverlo.

Litigi di coppia

Ogni rapporto affettivo prevede momenti di scontro, altrimenti non sarebbe reale, ma alcune persone provano uno strano gusto nel litigare con il partner, oppure non perde occasione di arrivare allo scontro, vediamo perché.

 
In genere capita di litigare spesso quando si considera ogni gesto dell’altro un atto contro di noi. Si cerca di inchiodare il partner, di svelare presunte motivazioni segrete per litigare.

 
Un atteggiamento di questo tipo rivela una sofferenza profonda e una paura di non essere mai abbastanza amati, creando una spirale infinita che porta al logorio della coppia.

 
Quando ogni conversazione finisce in un litigio, il legame d’amore può trasformarsi in una lotta per il potere. Nessuno vuole mollare il campo finchè non ha avuto la meglio sull’altro, ma alla fine, chi ci perde è la coppia.

 
Uscire da questa spirale non è difficilissimo, bisogna evitare di incolpare il partner per ogni difficoltà e cercare di assumersi la responsabilità dei propri malumori. Bisogna piano piano smettere di focalizzarsi sui comportamenti dell’altro e cercare invece di pensare al bene della propria storia d’amore, spegnendo quel corto circuito che alimenta in noi la rabbia e fa scaturire il litigio.

Parole di Ritana Schirinzi

Ritana Schinzi è stata collaboratrice di Pourfemme dal 2008 al 2014, occupandosi principalmente di bellezza, accessori beauty, stile.