Lingue di gatto, ricetta facile e light

Le lingue di gatto sono biscottini da te delicati e buonissimi che potete facilmente fare in casa, e potete gustare a colazione, con il gelato o usare per decorare i dolci, come budini, Charlotte e dolci al cucchiaio.

lingue di gatto

 

Le lingue di gatto sono biscottini buonissimi, leggeri e sfiziosi, sono leggeri proprio di peso quindi potete metterne qualcuno in una coppetta con il gelato oppure potete mangiarli a colazione così potete prenderne anche 4 – 5. Le lingue di gatto sono biscottini da te delicati e buonissimi che si possono usare anche per decorare le tortw, ad esempio nelle Charlotte potete mettere questi biscottini tutti attorno al posto dei savoiardi. Ecco la ricetta, facilissima e rapida, per avere delle squisite lingue di gatto casalinghe.


Ingredienti per le Lingue di gatto (dosi per 4 persone)

  • 100 gr di burro
  • 100 gr di farina
  • 4 albumi
  • 100 gr di zucchero a velo
  • 1 bustina di vanillina

 

Preparazione
 

Fate ammorbidire il burro a temperatura ambiente e poi schiacciatelo con la forchetta dentro una ciotolina, aggiungete lo zucchero a velo e lavorate a lungo questo composto. Aggiungete la vanillina e la farina setacciata, poi aggiungete uno per volta gli albumi che devono essere a temperatura ambiente.
 

Mettete questo composto dentro una siringa da pasticcere e fate delle striscioline su una teglia coperta da carta da forno, fatele di circa 5 – 6 centimetri di lunghezza e 1,5 centimetri di larghezza, distanziandole tra loro.
 

Cuocete i biscottini in forno caldo a 200°C per circa 5 – 6 minuti.
 

Foto da:
www.petitchef.it

 

Parole di Serena Vasta

Serena Vasta è stata collaboratrice di Pourfemme e di Buttalapasta dal 2008 al 2019, occupandosi principalmente di tematiche relative alla cucina e alla casa, con qualche incursione nella salute e benessere.