Lavori all'uncinetto: creiamo un bellissimo abitino per femminucce

Oggi utilizzeremo il lavoro all'uncinetto per realizzare un simpatico vestitino per le nostre femminucce. È un abitino ideale per la spiaggia o per la piscina, ma anche per le calde giornate da passare in relax. Il colore verde è un must di questa estate e all'abitino potremo abbinare anche una deliziosa fascia per capelli dello stesso colore.

abitino

Oggi utilizzeremo il lavoro all’uncinetto per realizzare un simpatico vestitino per le nostre femminucce. È un abitino ideale per la spiaggia o per la piscina, ma anche per le calde giornate da passare in relax. Il colore verde è un must di questa estate e all’abitino potremo abbinare anche una deliziosa fascia per capelli dello stesso colore. Per realizzarlo occorrono 260 g. di filato, un uncinetto n. 5.50, un bottoncino e un ago da lana con punta arrotondata. La misura è adatta per una bimba di 6 anni. Iniziamo!

Dietro: si lav. iniziando dall’alto. Avv. una catenella di 36 m. e, a partire dalla 4ª cat. dall’uncinetto, lav.: 1ª r.: 34 m. alte. 2ª, 3ª e 4ª r.: a m. a. diminuendo ai lati 1 m. e aumentando 2 m. al centro (= tra la 17ª e la 18ª m. lav. 1 m. a., 1 cat. e 1 m. a. 5ª e 6ª r.: come la 2ª r. senza eseguire le diminuzioni laterali. 7ª, 8ª e 9ª r.: a m. a. aumentando 1 m. ai lati e 2 m. al centro. Dalla 10ª alla 35ª r.: come la 2ª r. diminuendo ai lati 1 m. ogni 2 r. per 8 volte, 1 m. ogni 4 r. per 2 volte e proseguendo gli aumenti centrali (la punta centrale si forma automaticamente). A cm 50 di alt. tot. spezzare e fermare il filo.
 
Davanti: si lav. iniziando dall’alto. Avv. una catenella di 36 m. e, a partire dalla 4ª cat. dall’uncinetto, lav.: 1ª r.: 34 m. alte. 2ª e 3ª r.: a m. a. diminuendo ai lati 1 m. e aumentando 2 m. al centro (= tra la 17ª e la 18ª m. lav. 1 m. a., 1 cat. e 1 m. a. 4ª, 5ª e 6ª r.: come la 2ª r. aumentando 1 m. ai lati e 2 m. al centro. Dalla 7ª alla 32ª r.: come la 2ª r. diminuendo ai lati 1 m. ogni 2 r. per 8 volte, 1 m. ogni 4 r. per 2 volte (la punta centrale si forma automaticamente). A cm 46 di alt. tot. spezzare e fermare il filo.
 
Spalline: ciascuna spallina si compone di 5 anelli. Avv. una catenella di 15 m., chiudere ad anello con 1 m. bss. nella 1ª cat. e, nel cerchio ottenuto, lav. 24 m. b. Spezzare e fermare il filo. Eseguire allo stesso modo 5 anelli unendoli tra loro mediante 1 m. bss. eseguita tra la 12ª e la 13ª m. Eseguire allo stesso modo la seconda spallina. Collarino: si compone di 15 anelli. Avv. una catenella di 10 m., chiudere ad anello con 1 m. bss. nella 1ª cat. e, nel cerchio ottenuto, lav. 18 m. b. Spezzare e fermare il filo. Eseguire allo stesso modo 15 anelli unendoli tra loro mediante 1 m. bss. eseguita tra la 9ª e la 10ª m. Al termine dell’ultimo anello eseguire un’asola di 5 cat.; spezzare e fermare il filo.
 
Cucire i fianchi. Fissare le spalline all sommità del dietro e del davanti, lateralmente. Rifinire lo scollo dietro, lo scollo davanti, gli scalfi e il fondo dell’abitino a p. gambero. Attaccare il bottoncino all’estremità del 1° anello del collarino. Una volta terminato l’abito, potrete realizzare un cerchietto per capelli in tinta o un costumino da bagno per le vostre vacanze al mare!

Parole di Beatrice Niciarelli

Beatrice Niciarelli è stata una collaboratrice di Pourfemme dal 2011 al 2013, occupandosi di faidate, casa e giardinaggio.