Lavori all'uncinetto, crea un grazioso bolerino argento

Scoprite gli schemi gratis per realizzare un bolerino come quello in fotografia: è stato lavorato a punto rete mentre sui bordi abbiamo optato per un punto pizzo all’uncinetto. Ecco le spiegazioni passo a passo.

Bolerino argento uncinetto

 
Un grazioso bolerino argento realizzato con i nostri schemi all’uncinetto: lavorato a punto rete, è stato poi impreziosito con un punto pizzo all’uncinetto. Questo capo è ottimo da indossare nelle fresche sere primaverili. Materiale necessario per un taglia che va dalla 38 alla 46: 150 grammi di filato (51% lana Merino, 49% microfibra; 50 grammi = 150 metri) color argento, 50 grammi color antracite, ferri numero 5 e uncinetto numero 5. Punto rete su 4 m. in argento: lav. seguendo il diagramma. Sono indicati i f. di andata e di ritorno. Rip. sempre il rapp. e dal 1° all’8° f.

Punto pizzo su 21 m. in antracite: lav. seguendo il diagramma. Lav. sul margine del bolerino. Iniziare ogni g. con 1 cat. che sostituisce il 1° p. basso, iniziare il 9° g. con 3 cat. che sostituiscono il 1° p. alto e terminare con 1 mezzo p. basso nella cat./nel 9° g. nell’ultima delle cat. d’inizio g. Campione: cm. 10×10 a p. rete = 20 m. e 26 f.
 
Punto rete e punto pizzo bolerino argentato
 
Lavorare il bolerino in un pezzo unico e iniziare dalla manica destra: avviare 90 maglie e lavorare a punto rete, lav. ai lati 1 m. di viv. Contemp. aum. ai lati ogni 2 f. 12 volte 1 m. A cm. 10 di alt. tot., pros. dritto per cm. 50 poi, per la manica sinistra, dim. ai lati ogni 2 f. 12 volte 1 m. A cm. 70 di alt tot., intrecc. le m.
 
Confezione: inumidire leggermente le parti, tenderle sulle misure indicate nello schemino e lasciarle asciugare. Chiudere i sottomanica seguendo lo schemino. Lav. 12 rapp. a p. pizzo su tutto il margine = 264 p. bassi. Rifinire il margine inferiore delle maniche a uncinetto con 1 g. a p. basso e 1 g. a p. gambero (p. basso da sinistra verso destra).

Parole di Ryan86