Lavori a maglia: mettere su le maglie

Lavorare a maglia � un hobby molto soddisfacente, ecco la prima lezione su come mettere le maglie sul ferro con foto e video per non lasciare nessun dubbio.

lavori a maglia

Questa è la prima vera lezione sui lavori a maglia, vedremo come avviare i punti usando un ferro e la lana. Non è affatto difficile, seguite le nostre istruzioni e riuscirete a ripetere le operazioni senza problemi.

Mettere su le maglie è l’operazione preliminare che si fa quando si lavora a maglia, è importante farle tutte uguali quindi se vedete che sono un po’ diverse tra loro, sciogliete e ricominciate così il lavoro inizierà bene e voi vi eserciterete.
 

Vediamo come si fa:
 

Mettete il ferro sotto l’ascella destra e prendete il filo con la mano sinistra, lasciate una quantità di filo pari a 3 volte la lunghezza del vostro lavoro e poi fate un’asola sull’indice della mano sinistra fermandola tra il pollice e il medio.
 
avvio 1 ferro1
 

Introducete il ferro nell’anello da sotto a sopra.
 
avvio 1 ferro2
 

Con l’indice della mano destra portate il filo che viene dal gomitolo sul ferro, andando dal basso verso l’alto e da sinistra a destra. Poi con l’indice portate l’anello al di la del ferro, sfilate l’indice e tirate il filo. Abbiamo fatto la prima maglia.
 
avvio 1 ferro3
 

Ripetete l’operazione fino ad avere sul ferro il numero di maglie desiderato.
 
avvio 1 ferro5
 

Dato che stiamo iniziando fate tante maglie e poi ricominciate e soprattutto badate che le dimensioni siano tutte uguali perché essendo la prima maglia è sempre chiaramente visibile e deve essere pulita e ordinata.
 

Adesso per farvi un’idea più nella pratica guardate questo video, vi sarà certamente utile.
 

Foto da:
www.italiadonna.it
www.dkimages.com

 

Parole di Serena Vasta

Serena Vasta è stata collaboratrice di Pourfemme e di Buttalapasta dal 2008 al 2019, occupandosi principalmente di tematiche relative alla cucina e alla casa, con qualche incursione nella salute e benessere.