Lavori a maglia: il cardigan per una bambina

Per la vostra bambina vi proponiamo oggi lo schema maglia per realizzare un cardigan alla moda che renda unico il suo guardaroba. Uno schema molto semplice per realizzare una maglia perfetta per l'autunno-inverno 2010-2011

cardigan bambina

Un nuovo lavoro a maglia per deliziare il guardaroba della vostra bambina. Oggi vi proponiamo lo schema del cardigan. La taglia che citiamo nello schema si riferiscono ad una circonferenza del torace di 41 centimetri. Tra parentesi trovate le indicazioni per le misure superiori: torace centimetri 46- 51- 56. Se trovate indicato solo un numero allora significa che va bene per tutte le taglie. Per quanto riguarda i punti impiegati sono maglia dritto, maglia a rovescio e maglia rasata. Il campione è di 32 maglie lavorate con i ferri numero 3 a maglia rasata.

Per realizzare il cardigan da bambina perfetto per il prossimo autunno-inverno 2010-2011, vi occorrono:  
 

— gr 250 di lana bianca
– gr 50 di lana rosa
– ferri n. 2 ½ e 3
– bottoncini bianchi: 4 (4- 5- 5)
– Nastrino di raso rosa alto cm 1
 
 

E ora partiamo con lo schema maglia. Si comincia con il dietro che lavorate cosi: con i ferri n. 2 ½ e la lana rosa avviate 75 (81- 91- 99) m. e lavorate a coste 1/1: 4 ferri in rosa, 4 in bianco, 4 in rosa. Proseguite con i ferri n. 3 a m. rasata in bianco e a cm 13 (16- 20- 24) misurati dal bordo a coste 1/1, per gli scalfi maniche, intrecciate sui due lati 5 (5-6- 6) m., poi una maglia ogni due ferri per 4 (4- 5- 5) volte, resteranno 57 (63- 69- 75) m. Lavorate per altri 33 ferri, quindi per le spalle, intrecciate sui due lati 8 (9- 10- 11) m. e dopo 2 ferri 8 (10-11-12) m. poi in una sola volta le rimanenti 25 (25- 27- 29) m. dello scollo nuca. 
 

Subito dopo vediamo come realizzare il davanti sinistro. Con i ferri n. 2 ½ e la lana rosa avviate 37 (41- 45- 49) m. e lavorate il bordo a coste 1/1 come per il dietro. Proseguire con i ferri del n. 3 e la lana bianca a maglia rasata, lavorando per i foretti a passanastro come segue: 6 (7- 8- 9) a diritto, (*)1 gettato, 2 maglie assieme a diritto e 9 (10- 11- 12) maglie a diritto. Ripetere da (*) per 2 volte, poi 1 gettato, 2 maglie assieme a diritto, 7 (8- 9- 10) maglie a diritto. Ferro di ritorno (rovescio del lavoro): a rovescio anche i gettati. Ripetere per 10 volte (14- 18- 22) questi due ferri, per i due motivi laterali, sul motivo centrale proseguite per altri 16 ferri ottenendo 8 foretti in più. Proseguite poi a maglia rasata su tutte le maglie e alla stessa altezza del dietro, per lo scalfo manica, intrecciate a destra 5 (5- 6- 6) maglie, poi 1 maglia ogni due ferri per 4 (5- 6- 6 ) volte. Alla stessa altezza del dietro intrecciate in 2 volte, come è stato fatto per il dietro, le rimanenti 16 (19- 21- 23) maglie della spalla.
Per il davanti destro dovete semplicemente lavorare come il sinistro ma in senso inverso. Infine, le maniche. Con i ferri n. 2 ½ e la lana rosa avviate 41 (43- 45- 45) maglie e lavorate il bordo a coste 1/1 come nel dietro. Proseguite con i ferri del n. 3 e la lana bianca a maglia rasata distribuendo 8 aumenti nel corso del 1° ferro = 49 (51- 53- 53) maglie poi aumentate sui due lati una maglia alternativamente, 1 volta ogni 6 ferri e una volta ogni 8 (10- 10- 12) ferri per 4 (2- 3- 5) volte, si avranno 57 (55- 59- 63) maglie.
Per la seconda, terza e quarta misura aumentate ancora 1 maglia ogni 2 ferri per 2 (2- 1) volte = 59- 63- 65 maglie. A cm. 14 (17- 20-24) di altezza totale intrecciate sui due lati 2 (2- 3- 3) maglie ogni 2 ferri, per due volte, poi 1 maglia sempre ogni 2 ferri per 8 (9- 11-12) maglie, intrecciate quindi 1 maglia ad ogni ferro sino ad avere 11 maglie che si intrecciano in una sola volta. 
 

Una volta realizzate le parti del cardigan occorre passare alla confezione. Cucite per prima cosa le spalle.
Fate i bordi del davanti: con i ferri del n. 2 ½ riprendete sul davanti sinistro, partendo dal centro dello scollo nuca sino in basso, 109 (121- 139- 157) maglie e lavorate a coste 1/1: 2 ferri in rosa, 4 in bianco, 2 maglie rosa, intrecciate poi le maglie lavorandole come si presentano.
Per il bordo del davanti destro, lavorate in modo identico al sinistro, ma eseguendo al 2° ferro in bianco 4 (4- 5- 5 ) occhielli, il primo in basso dopo 4 maglie l’ultimo all’inizio dello sbieco del collo, e gli altri regolarmente distanziati. Per ogni occhiello lavorate due maglie assieme e uno gettato. Aggiungete i due bordi al centro dello scollo della nuca. Cucite i lati. Chiudete le maniche e attaccatele. Passate il nastrino rosa a passanastro nei foretti del davanti, fate dei piccoli fiocchetti e applicateli. Infine attaccate i bottoncini.

Parole di Assunta Corbo