Lavori a maglia, crea una canotta ajour in grigio chiaro

Un lavoro a maglia semplice da realizzare, adatto a chi è alle prime armi e un gioco da ragazze per chi è ormai navigata: si tratta di una canotta ajour. Scopriamo insieme le istruzioni.

Canotta ajour lilla ai ferri

 
Il lavoro a maglia di oggi prevede la lavorazione di una canotta ajour come quella che vedete in fotografia. Seguite tutte le istruzioni che trovate di seguito per realizzare questo capo. Materiale necessario: 250 grammi di filato 50% cotone, 30% microfibra, 20% lino (50 grammi = 110 metri), ferri numero 4 e un uncinetto numero 3,5. La taglia finale prevista a lavoro terminato è una 38/40. Non complicatevi troppo la vita: seguite contemporaneamente alle istruzioni, il diagramma con tanto di legenda e cartamodello che trovate più o meno a metà articolo.

Punto ajour: numero delle maglie divisibile per 19 + 1 +2 maglie di vivagno. Lavorare seguendo il diagramma. Sono indicati i ferri di andata e di ritorno. Iniziare con 1 maglia di vivagno e le m. che precedono il rapporto, ripetere sempre il rapporto, terminare con le m. che seguono il rapporto e 1 m. di vivagno Lavorare 1 volta dal 1° al 18° f., poi rip. sempre dal 3° al 18° f. Campione: cm. 10×10 = 20,5 m. e 23 f.
 
Diagramma canotta ajour
 
Dietro: avviare 79 m. e lavorare a p. ajour. A cm. 38 di altezza totale, per gli scalfi manica, intrecciare ai lati ogni 2 f. 1 volta 3 m., 1 volta 2 m. e 1 volta 1 m. A cm. 52 di altezza totale, per lo scolio, intrecciare le 21 m. centrali e terminare le due parti separatamente. Intrecciare dal lato scollo ogni 2 f. 1 volta 7 m., 1 volta 5 m.,1 volta 2 m. e 1 volta 1 m. A cm. 57 di altezza totale, intrecciare le 8 m. rimaste per ogni spalla.
 
Davanti: lavorare come il dietro.
 
Confezione: chiudere le spalle e i fianchi. Con l’uncinetto rifinire tutti i margini con 1 giro a punto gambero (p. basso da sinistra verso destra).

Continua a leggere

Parole di Ryan86

Da non perdere