La Weight Watchers funziona meglio dei programmi standard di durata annuale

La Weight Watchers potrebbe essere molto utile per contrastare l'obesità e soprattutto per perdere almeno il 10% del proprio peso in un anno

La Weight Watchers funziona meglio dei programmi standard di durata annuale

La Weight Watchers (WW) funziona meglio di tanti altri programmi annuali per la perdita del peso. A sostenerlo è Susan Jebb, del Medical Research Council inglese, che ha curato uno studio sui programmi simili alla WW che negli ultimi anni si sono diffusi a macchia d’olio. Questa nuova tesi arriva dopo l’allarme lanciato il mese scorso da Lancet sull’obesità, considerata ormai una vera epidemia globale. I numeri delle persone in sovrappeso sono da capogiro in tutti paesi occidentali.

Allo studio hanno partecipato 772 persone in sovrappeso e obese provenienti da Australia, Germania e Regno Unito. A un gruppo è stato assegnato un programma standard, mentre a un altro quello Weight Watchers, della durata di un anno. Il risultato è stato evidente: i pazienti del secondo gruppo avevano mediamente perso 6,7 chili, contro i 3,3 dei volontari curati con programmi standard.

Parole di Valentina Morosini