La Regina Elisabetta non vuol sentir parlare di "abdicazione": la rivelazione da Buckingham Palace

Si è rivelato infondato il pronostico di Robert Jobson, uno dei più famosi commentatori della Royal Family: la Regina non cederà lo scettro

regina elisabetta

Foto Getty Images | Geoff Pugh - WPA Pool

Si è rivelato infondato il pronostico di Robert Jobson, uno dei più famosi e affidabili commentatori della Royal Family, il quale sosteneva che la regina avrebbe ceduto lo scettro al figlio Carlo, principe del Galles, entro il 2021.

La regina Elisabetta resterà sul trono per tutta la sua vita“, fanno sapere da Buckingham Palace, spazzando via l’ipotesi di un passaggio di testimone al compimento dei 95 anni d’età della Regina, ossia il prossimo aprile. “La sovrana non vuole che nessuno tiri in ballo l’abdicazione in sua presenza“, rivela una fonte anonima a Vanity Fair UK. E aggiunge: “Per lei equivale ad una parolaccia“.

La Regina non cederà lo scettro

Elisabetta II non ha, infatti, alcuna intenzione di venire meno al voto che fece all’età di 25 anni, quando morto il padre Giorgio VI, fu incoronata Regina e promise di servire il Regno. Già nello storico discorso radiofonico del 1947, mentre si trovava in viaggio in Sudafrica al fianco dei genitori, giurò di dedicare tutta la sua vita al servizio del regno.

Io dichiaro davanti a voi tutti che tutta la mia vita, sia essa lunga o breve, sarà dedicata al vostro servizio e al servizio della nostra grande famiglia imperiale a cui tutti apparteniamo“, pronunciava una giovanissima Elisabetta dal Sudafrica nel suo primo discorso al regno. “Vuole tener fede alla promessa“, spiega la fonte. E precisa: “Ha uno spiccato senso del dovere, non è nel suo DNA abbandonare i compiti“.

Elisabetta II regna da quasi 70 anni

Secondo quanto riportato dai tabloid britannici, Buckingham Palace è già impegnata nei preparativi delle celebrazioni che si terranno nel 2022, in occasione dei 70 anni di regno di Elisabetta. Era infatti il 6 febbraio 1952 quando il padre, re Giorgio VI, muore improvvisamente. A soli 25 anni, Elisabetta diventa così la futura Regina d’Inghilterra, ma verrà incoronata circa un anno dopo, il 2 giugno 1953, presso l’Abbazia di Westminster.

E’ la quarta regina più longeva di sempre

Ad oggi è la quarta regina più longeva di sempre e si avvicina a superare il primo in classifica, Luigi XIV di Francia, che ha regnato per oltre 72 anni. Dopo mesi di isolamento a Windsor a causa della pandemia di coronavirus, è tornata a farsi vedere in pubblico. Con l’arrivo di un vaccino, si spera che la sovrana possa ritornare al lavoro già il prossimo anno. Infatti, secondo alcune indiscrezioni, a corte già si lavora a un fitto calendario di eventi e impegni ufficiali per il 2021. Tra questi, anche l’immancabile invito a Joe Biden e alla futura First Lady, che saranno accolti a Buckingham Palace con una cena di stato, come da tradizione.

Parole di Linda Pedraglio

Mi chiamo Linda Pedraglio. Sono nata e cresciuta in un piccolo paese vicino al lago di Como, ma, fra studio e lavoro, ho avuto modo di vivere città diverse: l’Erasmus a Helsinki, gli anni dell’università a Milano, il corso di giornalismo a Firenze. Sogno una piccola casa sul lago, piena di libri, che sono il mio affaccio sul mondo, e un orto di pomodori e peperoncini. Attualmente, collaboro con Alanews nella produzione di contenuti per il network Deva Connection, dove mi occupo di donne, salute e benessere, con qualche incursione nel percorso di emancipazione femminile.