La lista di divorzio

Avete mai sentito parlare della lista di divorzio? Gli inglesi le sanno davvero tutte, in pratica la lista di divorzio è complementare alla lista di nozze, esattamente come quando due persone decidono di metter su casa e hanno bisogno di varie cose come elettrodomestici, stoviglie ecc, quando due coniugi divorziano inevitabilmente ognuno dei due a bisogno di tutto quello che è toccato all'altro.

divorzio lista

Avete mai sentito parlare della lista di divorzio? Gli inglesi le sanno davvero tutte, in pratica la lista di divorzio è complementare alla lista di nozze, esattamente come quando due persone decidono di metter su casa e hanno bisogno di varie cose come elettrodomestici, stoviglie ecc, quando due coniugi divorziano inevitabilmente ognuno dei due a bisogno di tutto quello che è toccato all’altro. Questa idea è venuta in mente ai responsabili della catena di grandi magazzini inglesi Debenhams, che arrivano in soccorso di questi nuovi “singles” con una casa da mettere su quasi del tutto, e con i soldi che non bastano mai, soprattutto dopo lapidario divorzio.

Continua a leggere

La lista di divorzio è un’idea originale anche se diciamolo, non è certamente romantica, o di buon augurio, ma considerando che secondo le statistiche il 45% dei matrimoni finisce con un divorzio c’è una bella fetta di popolazione che può usufruire di questa lista di divorzio!
 

Continua a leggere

Il capo dei servizi di vendita della Debenhams, Peter Moore, hja dichiarato: “Un divorzio significa che un membro della coppia deve lasciare il tetto coniugale, e quindi si ritroverà senza i beni essenziali. Divorziare può essere dispendioso e registrarsi a una lista di divorzio permette a familiari e amici di aiutare il nuovo single a ricominciare una nuova vita“.
 

Continua a leggere

In Inghilterra il divorzio è diventato un business, abbiamo le feste di divorzio, con tanto di amici, invitati, torte e tutto, per festeggiare la ritrovata “singletudine” e il festeggiare questa cosa è l’augurio per questa seconda vita.
 

Il divorzio però non è uno scherzo o qualcosa da festeggiare, un conto è sdrammatizzare, un altro dare alla cosa una leggerezza che di certo non ha, è pur sempre un fallimento, la fine di un percorso, e come tale andrebbe rispettato anche nella sua fine.
 

Continua a leggere

Continua a leggere

Foto da:
static.guim.co.uk
a.abcnews.com
listoftheday.blogspot.com
www.morrisonandnicholson.com
www.jacksonvilledivorcelawyerblog.com
www.diyfather.com
azan887fm.files.wordpress.com
email-junk.com
www.familylore.co.uk

 

Parole di Serena Vasta

Da non perdere