La figlia di Pierce Brosnan morta di cancro come la madre

A 42 anni, dopo tre anni di lotta e cure, muore la figlia dell'attore Pierce Brosnan: Charlotte. Stroncata da un cancro alle ovaie, come la madre 22 anni prima, lascia un marito e due figli.

Pubblicato da Ilaria Bortot Martedì 2 luglio 2013

La figlia di Pierce Brosnan morta di cancro come la madre

“Ha combattuto con grazia e umanità, dignità e coraggio. I nostri cuori sono pesanti per la perdita della nostra bellissima ragazza”, con queste parole l’attore americano Pierce Brosnan ha annunciato la morte della figliastra Charlotte.

La ragazza, infatti, non era figlia di sangue dell’attore ma era nata dall’unione tra Dermot e Cassandra Harris, con il quale l’attore si sposò nel 1980. Per loro non c’è mai stata differenza: l’ex James Bond l’ha sempre considerata una figlia a tutti gli effetti e lei si è sempre sentita amata come tale. Il loro era un legame solido, rafforzato dalla morte della madre di Charlotte, avvenuta 22 anni fa: anche lei è stata uccisa dal cancro alle ovaie. A 42 anni, dopo tre anni di cure Charlotte non ce l’ha fatta: il cancro ha vinto anche lei e l’ha uccisa.

“Preghiamo per lei. Preghiamo affinché le cure per questo terribile male siano presto disponibili. Ringraziamo tutti quelli che ci stanno vicini in questo momento” ha continuato l’attore, devastato dal dolore e dalle lacrime. La sua Charlotte non lascia solo lui: sposata con Alex Smith, lascia una figlia, Isabella, e un figlio, Lucas. Nonno Pierce dovrà essere forte anche per loro.