L'innamoramento è una droga per il cervello

Lo stato dell'innamoramento è vissuto dal nostro cervello come una droga, fa consumare velocemente tantissima benzina per poi tornare alla normalità e passare alla fase di amore.

libro

Essere innamorate è una sensazione bellissima e questo lo sappiamo bene, quello che forse non tutti sanno è che la fase di innamoramento il nostro cervello la vive come una droga, è come se bruciasse benzina ad altissima velocità.

Continua a leggere

Ovviamente la fase di innamoramento non dura per sempre, dopo qualche mese si ritorna allo stato “normale” i livelli di eccitamento tornano nella norma e inizia la relazione vera e propria, in cui la mente non è più offuscata e si comincia a conoscersi sul serio e soprattutto a “vedersi” davvero.
 

Continua a leggere

Innamorarsi fa bene, ha gli stessi effetti della droga ma senza nessun effetto collaterale se non quello del doversi svegliare. Il sessuologo Emmanuele Jannini, in una intervista rilasciata per la rivista Focus Extra, in merito all’innamoramento e ai suoi strabilianti effetti, ha dichiarato: “Durante l’innamoramento e durante un legame sentimentale duraturo nel nostro corpo agiscono sostanze diverse. Il grande attore della passione si chiama dopamina, un neurotrasmettitore cerebrale che agisce a livello dei centri del piacere” e ancora prosegue: “dopo qualche mese l’eccitazione dell’innamoramento si affievolisce per tornare allo stato basale. Per tenere unita la coppia, allora, la natura ha escogitato un altro meccanismo, non più basato sulla passione bruciante, bensì su un senso di fusione e di legame molto profondo ed esclusivo, simile a quello che provano i genitori verso la prole. Questa dimensione è quella che comunemente chiamiamo amore“.
 

Continua a leggere

Anche la sensazione di innamoramento e non è una cosa che può tornare dopo qualche anno o qualche mese se poi l’amore è vero amore, basta anche solo il ricordo a risvegliare quelle sensazioni, anche solo per qualche attimo!
 

Foto da:
th01.deviantart.com
juans.splinder.com
www.myspace.com/abdullahbrieznikov
www.imagestime.com
www.zmphoto.it

 

Continua a leggere

Continua a leggere

Parole di Serena Vasta

Da non perdere