Kylie Jenner e Travis Scott cambiano idea: il nome del figlio non è più Wolf

Colpo improvviso (e inaspettato) per i neo genitori bis Kylie Jenner e Travis Scott: un mese dopo la nascita del secondo figlio, annunciano di avergli cambiato il nome

Kylie Jenner

Foto Instagram | @kyliejenner

Cambio di rotta improvviso (e inaspettato) per la coppia Kylie Jenner e Travis Scott: il loro bambino non si chiamerà più Wolf, ma hanno scelto un altro nome. La notizia arriva sui social attraverso una delle Instagram Stories della celebre imprenditrice sorella di Kim Kardashian.

La decisione di Kylie Jenner e Travis Scott sul nome del figlio: non si chiama più Wolf!

Kylie Jenner lo ha rivelato ai fan su Instagram, così come aveva annunciato la nascita del suo secondogenito: il suo nome non è più Wolf, decisione presa di comune accordo tra mamma e papà Travis Scott.

Il motivo della scelta inaspettata e inusuale della coppia non è stato precisato e resta la nebulosa spiegazione della stessa imprenditrice: “Non era adatto“, precisando che in famiglia nessuno lo chiama più come, invece, il resto del mondo aveva fatto finora.

La notizia è arrivata in concomitanza con la pubblicazione di un video dedicato ai mesi di gravidanza. Kylie Jenner e Travis Scott, insieme dal 2017, nel 2018 hanno avuto la primogenita Stormi e, dopo una parentesi turbolenta con la separazione del 2020, sono tornati insieme.

I due, genitori del secondo bambino da un mese, avrebbero cambiato idea dopo aver capito che il nome scelto inizialmente non gli si addiceva. Al momento, oltre all’attesa del mondo per vedere il piccolo – dato alla luce lo scorso febbraio – i follower dovranno attendere un nuovo annuncio per conoscere il nuovo nome. E chissà cosa si saranno inventati stavolta…

Parole di Giovanna Tedde