Kristen Stewart, che stoccata sul passato con Robert Pattinson: "Eravamo stupidi"

Bella e Edward, personaggi storici di Twilight, si innamorarono davvero sul set della celebre saga e ne nacque una relazione di circa 3 anni. Oggi Kristen Stewart la ricorda così...

Kristen Stewart e Robert Pattinson

Foto Shutterstock | carrie-nelson

I tempi di Twilight e dell’amore travolgente tra Bella e il dannato vampiro Edward sembrano lontani anni luce, anche nei cuori dei loro interpreti Kristen Stewart e Robert Pattinson, che su quel set finirono per innamorarsi davvero. Una relazione durata circa 3 anni, capace di traghettare milioni di fan nella dimensione di un sogno tradotto in realtà, e ora impressa nei ricordi sbiaditi dei protagonisti e nel ritratto agrodolce dipinto dall’attrice…

Kristen Stewart, la confessione sul passato con Robert Pattinson

Kristen Stewart, prossima alle nozze la compagna Dylan Meyer, parla di quell’epoca al fianco di Robert Pattinson – co-star nella saga di Twilight – restituendo al pubblico un ritratto a tinte agrodolci dell’amore sbocciato tra loro sul set.

Correva l’anno 2009, e il mondo intero guardava alla coppia come a un quadro d’amore imperituro proprio come nel film. Ma i fatti, poi, avrebbero stroncato sogni e aspettative di tanti…

Oggi, in un’intervista affidata a The New Yorkerl’attrice è tornata sul passato confessando come tutto è iniziato quando, durante i provini per scegliere il volto maschile della saga, la regista Catherine Hardwicke li fece cimentare nella scena di un bacio: “Lui aveva un approccio intellettuale che era combinato con ‘Non me ne frega un c**o di questo, ma lo farò funzionare.’ E io ero tipo “Ugh, stessa cosa”. Eravamo giovani e stupidi, ma abbiamo reso quel momento decisamente migliore“. La storia d’amore tra i due divi naufragò per un tradimento di Kristen Stewart, paparazzata con il regista Rupert Sanders.

Parole di Giovanna Tedde