Kim Kardashian e Kanye West si separano: la colpa è di Jeffree Star?

La regina di Internet sta per intraprendere la sua terza causa di divorzio. I diretti interessati non hanno ancora però confermato

Kim Kardashian vestita di bianco e Kanye West in nero e occhiali da sole sul red carpet del party di vanity Fair per gli Oscar 2020

Foto Getty Images | Rich Fury/VF20

Pare proprio sia giunto al termine il matrimonio tra Kim Kardashian e Kanye West.

Lei, personaggio dei reality riciclatasi come influencer e ora imprenditrice capace di dettare i trend, lui, rapper e produttore musicale famoso in tutto il mondo: si sono sposati nel 2014 a Firenze e insieme hanno avuto 4 figli, North (7 anni), Saint (5), Chicago (2) e Psalm (19 mesi)

Le voci su una crisi sempre più profonda tra i due si rincorrevano già da mesi: uno dei motivi principali pare fosse la malattia di Kanye, affetto da bipolarismo. Kim pare non riuscisse più a sopportare l’instabilità emotiva dal marito, che dal canto suo non solo si è candidato alle ultime elezioni USA, ma ha annunciato di riprovarci nel 2024, e in questi mesi ha continuato a twittare messaggi criptici e incomprensibili, forse accusando la moglie di volerlo ricoverare.

Al favoloso party di compleanno di lei, Kanye si è presentato tardi ed è rimasto poco senza scattare foto, segno di una tangibile insofferenza al gigantesco carrozzone mediatico che circonda le Kardashian-Jenner, che hanno fatto di un lavoro tutta questa attenzione studiata a tavolino.

Altri indizi sono stati che la Kardashian, nell’ultimo periodo, non portava più la fede né l’anello di fidanzamento, un meraviglioso solitario da 15 carati di Lorraine Schwartz (valore stimato: 8 milioni di dollari), mentre Kanye ha passato le feste natalizie lontano da lei, nella sua enorme tenuta in Wyoming.

Kim Kardashian: terzo divorzio in arrivo per colpa di Jeffree Star?

Nel 2000, a 20 anni non ancora compiuti, sposa a Las Vesas Damon Thomas (sotto l’effetto di droga dirà lei per poi smentire), nel 2011 sposta il cestista Kris Humphries con una favolosa cerimonia costata 10 milioni di dollari e si sperata dopo appena 72 giorni: per Kim Kardashian sta per arrivare il terzo divorzio. Per affrontarlo, pare abbia (ri)chiamato Laura Wasser, avvocatessa specializzata in separazioni hollywoodiane (Angelina Jolie, Arnold Schwarzenegger, Britney Spears, Johnny Depp).

Mentre E! sostiene che lei voglia continuare a rimanere sposata per il bene dei figli, a confermare il divorzio sono People, TMZ, che invece racconta che i due si siano rivolti a un consulente matrimoniale per evitare i tribunali, ma soprattutto l’informatissimo tabloid Page Six.

Ma il vero motivo, o meglio, uno dei motivi della fine del matrimonio, pare non sia il disturbo di cui soffre il musicista, bensì un tradimento.

Già tempo fa, il gossip voleva che Kanye West avesse una relazione con il rapper Meek Mill, che ha però smentito: ora pare abbia tradito la moglie con un personaggio davvero controverso, ovvero il beauty guru e imprenditore Jeffree Star.

A lanciare lo scoop bomba è stata la tik toker Ava Louise, che in un brevissimo video ha annunciato che questo amore clandestino era noto tra influencer e beauty guru, senza però fare direttamente il nome di Jeffree. Ha però messo “like” ai commenti che lo nominavano, confermando di fatto ciò che intendeva.

@realavalouiise

i can’t say WHO cuz he’ll sue me hint hint but it’s part of the reason Kanye’s so religious now it’s his self hatred …. my source is legit I promiss

♬ original sound – Ava Louise

Star è un personaggio che ha fatto e fa molto parlare di sé non solo per il suo look e il suo stile di vita, ma anche per le sue affermazioni e i suoi comportamenti. Presente sul web da oltre dieci anni, in passato ha condiviso frasi razziste, delle quali si è poi scusato. Inoltre ha litigato con svariati youtuber e personalità del mondo del beauty ed è stato a sua volta al centro del gossip per la fine della sua relazione con Nathan Schwandt ma anche per accuse di molestie nei confronti di diversi ragazzi, pagati per non denunciare.

Insomma, la questione è decisamente complessa e, come era prevedibile, un divorzio così mediatico attira e attirerà su di sé voci e supposizioni. Quanto ci sia di verità non è ancora dato saperlo: i Kardashian-West non hanno ancora rilasciato dichiarazioni ufficiali in merito.

Parole di Carlotta Tosoni

"Una cosa bella è una gioia per sempre" diceva John Keats. Provo ad applicare questi versi nella pratica cercando e studiando tutto ciò che è esteticamente e intellettualmente interessante. Infatti arte, bellezza e comunicazione sono sempre stati la mia guida nello studio, nel lavoro e nella vita: ricercare contenuti validi da esprimere in maniera piacevole e da comunicare efficacemente. Solo così si può provare a cambiare le cose. La mia formazione è stata economica e artistica, la scrittura il mio mezzo preferito per raccontare il mondo, le mie passioni la storia dell’arte, il beauty, lo sport. Dal 2020, collaboro con Alanews nella produzione di contenuti per il network Deva Connection.