Jennifer Aniston supporterà Brad Pitt durante il processo con Angelina Jolie

L'attrice ha deciso di testimoniare in tribunale a favore del'ex marito, accusato di maltrattamenti da Angelina Jolie

jennifer aniston brad pitt

Foto Getty Images | Emma McIntyre

Jennifer Aniston e Brad Pitt saranno sempre la coppia del nostro cuore, anche se ormai non stanno più insieme da anni. I due non hanno mai nascosto di essere rimasti in buoni rapporti dopo essersi lasciati.

Adesso, dopo i rumours su un presunto ritorno di fiamma tra i due, sembra che Jennifer Aniston voglia testimoniare a favore di Brad nel processo che lo vedrà di fronte all’ex moglie, Angelina Jolie, che lo accusa di maltrattamenti.

Jennifer Aniston sempre a sostegno di Brad Pitt

Secondo quanto emerso dal The Mirror, Aniston sarebbe intenzionata a testimoniare in favore dell’ex marito. Jennifer Aniston ha sicuramente le idee molto chiare su Brad Pitt per aver deciso di difenderlo in tribunale di fronte a delle accuse molto pesanti.

Jennifer Aniston non solo avrebbe deciso di prendere parte al processo, ma avrebbe anche raccontato che dopo la brutta svolta nelle procedure di divorzio tra Brad e Angelina, lei e l’ex marito sarebbero tornati ad essere davvero amici. Una fonte vicina a Jennifer Aniston ha dichiarato che lei starebbe facendo di tutto per aiutare Brad Pitt. Inoltre, ha raccontato che non appena sono uscite le accuse di maltrattamenti, Jennifer era al telefono con Brad e lo ha riempito di parole di sostegno e incoraggiamento a non lasciarsi abbattere dalla situazione.

“Brad è rimasto devastato dalle ultime accuse di Angelina, si sente davvero perso. Le parole di incoraggiamento e sostegno di Jennifer Aniston sono arrivate in un momento tumultuoso della sua vita. Questo caso a decisamente avvicinato Brad e Jen. In questo momento Brad è in subbuglio e molto addolorato, e ha detto a Jen che non dimenticherà mai l’aiuto che gli ha dato. Gli ha detto che sa che lui avrebbe fatto lo stesso per lei” ha raccontato la fonte.

Le accuse di maltrattamento da parte di Angelina Jolie

Secondo quanto riportato da Page Six, Angelina Jolie avrebbe chiesto il divorzio nel 2016, a due anni di distanza dalle nozze, per “differenze inconciliabili” con il marito. A fine marzo, l’attrice volto di Maleficent ha anche presentato altri documenti in tribunale, accusando Pitt di abusi domestici. Il processo dovrebbe concludersi il prossimo mese e dovrebbe anche emerge i dettagli per quanto riguarda la custodia dei figli.

Da questa brutta storia, comunque, è risbocciata la bellissima intesa tra Brad Pitt e Jennifer Aniston e, chissà, magari un giorno li rivedremo insieme, non solo come amici.

Parole di Benedetta Minoliti