Intimo giusto per valorizzare il fisico e coprire i difetti

Per valorizzare il proprio fisico è indispensabile oltre ad un abbigliamento adeguato anche un intimo che copri i difetti e valorizzi i punti di forza, ma anche che sia discreto quando occorre e che ci faccia sentire comode e nostro agio. Dal reggiseno al slip, ecco come orientarsi nella scelta dell’intimo per valorizzare il nostro fisico.

intimo estate

Per valorizzare il proprio corpo, riempiendolo, comprimendolo o sollevandolo dove necessario, è indispensabile oltre ad un abbigliamento che copri i difetti e valorizzi i punti di forza anche un intimo adatto al fisico, scelto in base alle nostre esigenze e alla nostra conformazione fisica, ma anche che sia perfetto come il look indossato e discreto quando occorre. Scegliere l’intimo adatto è fondamentale per sentirsi seducenti ma allo stesso tempo comode e nostro agio. Dal reggiseno al slip, ecco come orientarsi nella scelta dell’intimo, per valorizzare il nostro fisico sotto gli abiti.

Iniziamo dal reggiseno, che deve assolutamente essere della taglia giusta, perché un seno abbondante ‘strizzato’in una taglia inferiore, nel tentativo di sembrare più piccolo otterrà l’effetto opposto, così come un reggiseno più grande per aumentare un seno piccolo darà il tremendo effetto vuoto, e si noterà perfettamente.
 
Un seno abbondante avrà bisogno del sostegno di fasce contenitive e ferretti, le coppe dovranno aderire bene al seno e le spalline, possibilmente saranno abbastanza larghe.
 
Al contrario con un seno piccolo occorre usare balconcini e push-up se vogliamo aumentare la taglia. 


 
Gli slip non devono lasciare segni sotto gonne e pantaloni. Se avete un sedere abbondante, indossare mutandine avvolgenti, oppure coulotte aderenti ma non strette, in alternativa slip con lacci laterali piuttosto sottili, che slanciano la coscia.
 
Pancia e fianchi si ‘mimetizzano’ con lingerie anni ’50, a vita alta e contenitiva.
 
Ricordate che brasiliani e perizoma invece sono da indossare solo se avete glutei piccoli e tonici, anche se non sono in vista.
 
Foto:
static.blogo.it
www.mondomodablog.com

Parole di Ritana Schirinzi

Ritana Schinzi è stata collaboratrice di Pourfemme dal 2008 al 2014, occupandosi principalmente di bellezza, accessori beauty, stile.