Incidente shock in India: 40enne muore schiacciato dalla bara della madre

Durante il funerale della donna, a causa del peso, è ceduta la struttura sui cui si stava celebrando il memoriale. I presenti hanno cercato di liberare l'uomo, ma nulla è stato possibile. Ora, mamma e figlio, giacciono uno di fianco all'altro per l'eternità.

Pubblicato da Beatrice Elerdini Lunedì 18 giugno 2018

Incidente shock in India: 40enne muore schiacciato dalla bara della madre

Dall’India arriva una storia incredibile e quanto mai grottesca: nel distretto di Toraja settentrionale, nella valle di Parinding, un uomo mentre stava sostenendo il feretro della madre nel giorno del suo funerale, improvvisamente è rimasto schiacciato sotto il peso della bara. I presenti hanno tentato immediatamente di liberare l’uomo, ma per lui non c’è stato nulla da fare.

Un tragico destino ha voluto che Samen Kondorura, 40 anni, raggiungesse sua madre che era appena deceduta. L’uomo stava posizionando il feretro su un lakkian, una torre preziosamente scolpita su cui vengono tradizionalmente posti i morti prima dei riti funebri. La scala su cui Samen è salito però, non ha retto il peso e così d’un tratto la bara con il corpo della madre sono caduti sopra al corpo del figlio.

I familiari e gli amici presenti hanno subito chiamato i soccorsi, l’ambulanza è intervenuta immediatamente e ha portato Samen all’ospedale, ma le ferite riportate erano così gravi che l’uomo è deceduto poco dopo. Ora madre e figlio giacciono uno di fianco all’altro per l’eternità.