Incendio in casa, mamma muore per salvare la figlia 11enne

La vittima era convinta che la piccola fosse rimasta in casa, intrappolata tra le fiamme. La bambina, invece, era riuscita a uscire da una finestra sul retro.

Pubblicato da Giovanna Tedde Lunedì 17 dicembre 2018

Incendio in casa, mamma muore per salvare la figlia 11enne
Foto: Pixabay

Tragedia all’alba di domenica 16 dicembre, in un appartamento in Concordia Sagittaria (Venezia). Una 45enne è morta tra le fiamme del devastante incendio divampato nell’abitazione, per salvare la figlia 11enne che credeva intrappolata.

Muore per salvare la figlia

Per una 45enne di Concordia Sagittaria, nel Veneziano, non c’è stato nulla da fare. Le fiamme non le hanno dato scampo, all’interno dell’abitazione in cui credeva che la figlia 11enne fosse rimasta intrappolata.

La piccola, invece, era riuscita a uscire da una finestra sul retro, ma la sua mamma non lo sapeva e ha deciso di tornare in casa a prenderla.

I Vigili del fuoco l’hanno trovata per terra, ormai priva di vita sotto un balcone. Probabilmente ha cercato una via di fuga, invano.

Stando ai primi rilievi, le fiamme si sarebbero propagate dalla cucina, ma sono ancora da chiarire le cause che hanno innescato il rogo.

LEGGI ANCHE. Rogo in un appartamento: tra i morti 6 bambini