Il principe William confessa: Ho bisogno degli stuzzicadenti per non addormentarmi

Con due bambini piccoli e un terzo in arrivo, la vita del principe William e di sua moglie Kate Middleton deve essere davvero molto movimentata. E in effetti, come svela il duca di Cambridge, il sonno è ancora un miraggio presso la famiglia reale inglese.

principe william stanco sonno arretrato

Il principe William confessa: Ho bisogno degli stuzzicadenti per non addormentarmi. I principini George e Charlotte sono sempre stati vispi e allegri, ma a quanto pare la loro energia non si esaurisce durante la giornata. Papà William e mamma Kate Middleton sono stanchi e non riescono ancora a riposare bene, nonostante i due bambini abbiamo ormai 4 e 2 anni. I risvegli notturni sono ancora all’ordine del giorno e la mattina ci si alza molto, forse troppo presto.

Continua a leggere

Continua a leggere

Il principe Williams scherza sui suoi figli che lo tengono sveglio

Recentemente il principe Williams ha assistito ad un incontro di rugby tra il Galles e l’Australia. Alla partita, il duca di Cambridge è sembrato in carenza di sonno, e per farci sopra due risate ha confessato: “Per tenere gli occhi aperti ho bisogno dello stuzzicadenti”.

Continua a leggere

William e Kate Middleton hanno infatti due bambini piuttosto turbolenti – tanto che la duchessa aveva pensato di contattare un esperto in comportamenti infantili per tenerli a bada. Eppure, sebbene siano la royal family inglese e possano contare su moltissimi aiuti, hanno sempre voluto crescere in prima persona George e Charlotte.

Quindi papà William non esita ad alzarsi presto la mattina, quando i due frugoletti sono già ben riposati e vogliono giocare. Kate, che è in attesa del terzo figlio, ha invece da poco iniziato ad accompagnare George a scuola. Fino a poco fa è stata infatti costretta a letto a causa dell’iperemesi gravidica.

Continua a leggere

Continua a leggere

In primavera arriverà anche il terzogenito della famiglia reale, e con lui ricominceranno i risvegli notturni per la poppata, il cambio pannolino e molto altro ancora. Quando riusciranno William e Kate a recuperare un po’ del sonno perduto?
[vedianche type=”gallery” id=”8225″]

Parole di Giulia Sbaffi

Da non perdere