Il primo compleanno da mamma di Eugenia di York

La principessa ha voluto dedicare un pensiero, nel giorno del suo compleanno, al personale sanitario che ha curato suo suocero quando si trovava in ospedale a causa del Coronavirus

eugenia di york

Foto Getty Images | Max Mumby

La principessa Eugenia di York ha spento 31 candeline ieri, martedì 23 marzo. Sicuramente, questo sarà stata un compleanno molto speciale ed importate per lei, visto che è il primo da mamma.

L’omaggio di Eugenia di York al personale sanitario che ha curato suo suocero

Nonostante il compleanno, la mente della principessa Eugenia probabilmente si trovava altrove. Infatti, ha deciso di condividere nelle sue Instagram stories un omaggio al NHS (il National Health Service), condividendo alcune rare immagini di George Brooksbank, padre di suo marito Jack, che l’hanno scorso è stato ricoverato in terapia intensiva a causa di Covid-19.

Il mio caro suocere è stato salvato dagli incredibili infermieri e medici del NHS di tre ospedali l’anno scorso” ha scritto Eugenia in una foto, postata nelle stories, che mostra George arrivare a casa dopo aver trascorso cinque settimane in ospedale. “Grazie per aver messo in gioco la vostra sicurezza al servizio di tutti noi”.

E ha continuato: “Arriviamo alla fine del 23 marzo. Un anno da quando il Regno Unito è entrato in isolamento. Sto riflettendo molto su quanto sono grata ad ogni singolo lavoratore, così importate, che ci sta facendo superare la pandemia”.

La principessa Eugenia, nel giorno del compleanno, ha voluto raccontare il ricovero del suocero, lodando gli sforzi del personale sanitario che lavora al Royal Brompton Hospital, dove George Brooksbank è stato curato.

Ha inoltre pubblicato un breve video, sempre nelle stories su IG, nel quale ha detto: “Volevo solo dire un enorme grazie a tutti per quello che avete fatto con mio suocero. George è tornata a casa da noi l’altro giorno così felice, come ‘l’uomo dei miracoli’”.

E ha aggiunto: “Dal profondo del mio cuore, e da quello di mio marito, vogliamo solo ringraziarvi per tutto quello che avete fatto in prima linea. Per aver rischiato le vostre vite e quelle dei vostri cari e per aver fatto in modo che tutti noi potessimo essere al sicuro e dormire bene la notte”.

Infine, la principessa Eugenia, nel giorno del suo compleanno, ha voluto citare il suocero: “Per citare George: ‘C’era sempre qualcuno a portata di mano’. Voglio ringraziare profondamente tutti coloro che sono stati coinvolti. Certamente devo loro la vita”.

Il primo compleanno da mamma

Per quanto riguarda la sua vita da neo mamma, Eugenia di York non ha ancora ripreso a lavorare alla galleria d’arte Hauser & Wirth di Londra, di cui è direttrice dal 2017. La neomamma, infatti, si sta godendo il suo primogenito, Augustus, in compagnia di suo marito Jack, nella bellissima residenza di Frogmore Cottage, lasciata libera nel 2020 dal principe Harry e da Meghan Markle.

Inoltre, la neomamma starebbe organizzando il battesimo del suo primogenito, che potrebbe, come nel suo caso, essere battezzato in una cerimonia pubblica, e non privata, come avviene nella famiglia reale.

Parole di Benedetta Minoliti