Il Cumenda si sposa

Dalle pagine del settimanale Di Più in edicola la prossima settimana, Roberto Mercandalli, il Cumenda del Grande Fratello dello scorso anno, annuncia che intende sposarsi. Dopo la notizia della sua volontà di impegnarsi in politica sulla scia di Berlusconi, il Cumenda stupisce il pubblico annunciando il suo matrimonio e dà anche una data il 5 ottobre, suo primo anniversario di fidanzamento con Manuela Rocco, ex concorrente di Uomini e Donne. Fra i due sarebbe scoppiato un vero e proprio colpo di fulmine tanto che Roberto desidererebbe addirittura avere al più presto dei figli.

cumenda e manuela

Pare proprio che Roberto Mercandalli, noto ai più come il Cumenda, e protagonista a suo modo della passata edizione del Grande Fratello, sia pronto a sposarsi.
Dopo l’annuncio di poche settimane fa di un suo imminente ingresso in politica, ora il Cumenda, Roberto Mercandalli, dichiara ufficialmente dalle pagine del prossimo numero del settimanale Di Più che convolerà a nozze.
 
La data del matrimonio è fissata per il 5 ottobre prossimo e la sposa è Manuela Rocco, ex concorrente di Uomini e Donne e sua attuale fidanzata.
 
La scelta del giorno non è casuale in quanto i due proprio il 5 ottobre festeggeranno il loro primo anniversario di fidanzamento.
 
Sembra, quindi, che dopo le acrobazie sentimentali dello scorso anno in cui si districava fra tre donne, il Cumenda abbia finalmente deciso di mettere la testa a posto.
 
Infatti, dice Roberto che se veramente, come pare, dovesse partecipare alla prossima edizione de La Fattoria, sentirà molto la mancanza della sua amata Manuela, ma lo incentiva l’idea di poter guadagnare qualcosa da utilizzare per il matrimonio ed i preparativi.
 
Roberto parla del suo amore per Manuela, definendolo come un colpo di fulmine, qualcosa di assolutamente irrazionale, ma che desidera con tutto il cuore, tanto addirittura da voler avere al più presto dei bambini.
 
Che sia davvero cambiato?

Continua a leggere

 
Foto: msn

Continua a leggere

Parole di Ritana Schirinzi

Da non perdere