Posizioni del Kamasutra: il 68, la posizione sessuale alternativa al 69

Cos'è il 68? Si tratta di una posizione sessuale del Kamasutra che rivisita il classico 69. In questo caso il sesso orale viene praticato solo da uno dei partner anziché contemporaneamente come nella posizione del 69. Scopriamo in che modo si fa, cos'è nello specifico e perché procura moltissimo piacere.

Coppia che fa sesso

Foto Shutterstock | VGstockstudio

Alcune posizioni del kamasutra le conosciamo tutti, almeno per sentito dire. E il 69 è la posizione più celebre dopo 90 e missionario, su questo non c’è dubbio. Tuttavia ne esistono molte altre di posizioni kamasutra, pressoché sconosciute, ma che varrebbe la pena approfondire. La posizione del kamasutra numero 68 rientra in questo quadro, scopriamo insieme una delle posizioni originali del Kamasutra!

Continua a leggere

Ce ne sono due versioni, per lui e per lei, ma fondamentalmente si tratta di una rivisitazione del 69, che fa parte delle posizioni del Kamasutra che prendono il nome di “Congresso del corvo”. La posizione 69 tradizionale permette ad entrambi i partner di stimolarsi tramite il sesso orale, in contemporanea, come ben sappiamo. Nel 68 invece solo uno dei due partner pratica la stimolazione orale all’altro, a tutto vantaggio del piacere che, stando ai pareri di chi l’ha sperimentata, è molto intenso. Ma scopriamo nello specifico una delle migliori posizioni per fare l’amore.

Continua a leggere

21
50 sfumature di grigio

Continua a leggere

Kamasutra posizioni originali: perché sono importanti

Fare l’amore (per alcuni diverso dal fare sesso, per altri no) è un atto che a mero livello fisico può diventare monotono, pur essendo una delle fonti di maggior piacere al mondo. Tuttavia, esistono tantissimi modi per ravvivarlo e far sì che non diventi noioso. Le varie posizioni sessuali che si possono sperimentare sono fra questi modi.

Le posizioni preferite da lei? Scopritelo!

Continua a leggere

Continua a leggere

Il kamasutra è una sorta di leggendaria bibbia dell’amore, celebre soprattutto per la sezione dedicata alle illustrazioni di tali posizioni (anche se non si tratta affatto dell’unico argomento del libro!), alcune molto famose, altre quasi impossibili.

Molte posizioni le conosciamo e le usiamo più o meno abitualmente, ma consultare il kamasutra vedendo le posizioni illustrate potrebbe essere interessante per trovare qualcosa di nuovo ed estremamente appagante. Come la posizione 68.

Posizioni kamasutra: cos’è il 68

La posizione numero 68 del Kamasutra è una rivisitazione del classico 69, in versione maschile e femminile. Prende il nome di 69 invertito quando è lei a praticare il sesso orale a lui: in questo caso lei è sdraiata a testa in su con lui sopra, a sua volta sdraiato su di lei a testa in su. In questo modo la testa di ciascuno corrisponde ai piedi del partner.

Continua a leggere

Continua a leggere

Posizioni originali del Kamasutra che non potete non conoscere!

Mentre lui in questa posizione dell’amore non fa nulla, lei pratica il sesso orale e può anche stimolare il compagno con le mani, che sono libere. Quindi non solo pene, ma anche testicoli, perineo ed eventualmente ano, se a qualcuno piace, mettendoci fantasia e alternando lungua ed entrambe le mani. L’ideale per rendere questa una fra le posizioni dell’amore più comode, è collocare sotto la testa di lei un cuscino, in modo da ridurre il più possibile la tensione del collo e facilitare la presa con la bocca.

Continua a leggere

Continua a leggere

Le posizioni Kamasutra migliori per lei: il 68 al contrario

In questo caso lui si sdraia sotto e lei sopra, entrambi a pancia in su, come nel caso precedente, la testa di lui sta tra le gambe di lei. E’ lui quindi a praticare il cunnilingus ma può anche stimolare la donna con le mani, se lo vuole, perchè entrambe libere. Difatti la posizione consente una stimolazione a 360 gradi, a tutto vantaggio dell’orgasmo femminile: clitoride, vagina, ano, contemporaneamente volendo. E anche in questo caso si consiglia di posizionare sotto la testa di lui un cuscino per ridurre l’eventuale tensione al collo, mentre per avere il massimo del godimento, in totale relax, lei dovrebbe appoggiare la testa sulle gambe piegate di lui.

Sesso orale
Foto Shutterstock | ALICE_NOIR

Appare chiaro, dunque, che il 68 è fra le migliori posizioni sesso migliori per lei: appoggiata su di lui, rilassata e pronta a ricevere molte attenzioni contemporaneamente e in tutta comodità, mentre il corpo di lui preme sulla sua schiena e sul suo collo. Niente male!

Posizioni kamasutra facili: i benefici del 68

Rispetto alla posizione 69 del Kamasutra, il 68 procura piacere a uno dei due partner, non a entrambi contemporaneamente. L’ideale è praticarla in modo alternato: una volta per il piacere di lui, una volta per il piacere di lei. Chi ha sperimentato questa posizione del Kamasutra assicura che il piacere sia molto più intenso di quello provato con la classica posizione del 69. E’ facile intuire il perché: se nella prima entrambi godono e al tempo stesso procurano godimento, nel 68 la concentrazione è a senso unico, e ciò permette al partner che riceve di non avere altri pensieri se non il suo stesso piacere.

Continua a leggere

Sei in dolce attesa? Ecco le posizioni perfette per fare l’amore

Inoltre, con i consigli giusti, il 68 può diventare una posizione facile e comoda, soprattutto per lei durante la ricezione, addirittura migliore di quelle che si usano di solito per praticare il sesso orale. Questo non significa che si debba rinunciare al 69, ma sperimentare delle varianti è sicuramente eccitante perché la passione si nutre anche di novità. Chiedete al vostro partner di “farvi un 68”, di usare lingua, mano, destra e mano sinistra, mettetevi comode e buon divertimento! E se volete personalizzare un po’ questo fantomatico 68, pregatelo di stimolare tutto ciò che trova a portata di mano e di lingua. Sono sicura che non ve ne pentirete.

Non perdere l’articolo sul sesso orale, i segreti per farlo impazzire

Parole di Olivia Calò

Da non perdere