I cruciverba fanno bene al cervello

I cruciverba e i giochi con le carte fanno bene al cervello e tengono la mente attiva perchè servono ad allenare il cervello e sono utili per curare e prevenire la demenza e per recuperare la memoria.

I cruciverba fanno bene al cervello

Foto Di Daniel Fung/Shutterstock.com

I cruciverba sono degli alleati importanti della nostra mente perchè ci aiutano a mantenere il cervello alleato e questo a prescindere dal grado di istruzione.

Le parole crociate o il giocare a carte tengono allenata la nostra mente e si sono rivelati fondamentali nel recupero della memoria e per ritardare e rallentare la demenza, pare infatti che questi esercizi per la mente ritardino la demenza di almeno un anno e mezzo.
 

I ricercatori dell’Albert Einstein College of Medicine di New York hanno condotto questa ricerca che poi è stata pubblicata sulla rivista Neurology, lo scienziato a capo della ricerca ha dichiarato : “Attivita’ simili possono rallentare la progressione della demenza anche in eta’ avanzata, indipendentemente dall’istruzione”, ha detto Charles Hall, ricercatore a capo dello studio. “In questo modo si mantiene la vitalita’ del cervello“.
 

Beh è chiaro mantenere la mente allenata non ci fa invecchiare!
 

Parole di Serena Vasta

Serena Vasta è stata collaboratrice di Pourfemme e di Buttalapasta dal 2008 al 2019, occupandosi principalmente di tematiche relative alla cucina e alla casa, con qualche incursione nella salute e benessere.