Harry e William ancora ai ferri corti: l'indizio che allontana la pace

L'orizzonte del riavvicinamento tra i principi Harry e William sarebbe ancora lontano: l'ultima rivelazione sui figli di Carlo e Lady D pesa come un macigno sulla Royal Family

Harry e William

Foto Shutterstock | Mr Pics

Nessuna tregua tra Harry e William, ancora alle prese con una lite intestina per cui l’orizzonte della pace sarebbe ancora lontano. L’ultima rivelazione sui figli del principe Carlo e Lady Diana si abbatte come una freccia al veleno sulle cronache che si occupano di Royal Family, e profuma di un caso assai difficile da risolvere…

Harry e William: la rivelazione sulla mancata riconciliazione

Le tensioni tra i principi Harry e William sarebbero a un vicolo cieco e non ci sarebbe spazio per una riconciliazione, almeno nel breve periodo. A lanciare la rumorosa indiscrezione, attraverso le colonne di Page Six, è Robert Lacey, esperto di Royal Family che smorza gli entusiasmi di quanti immaginavano un lieto fine all’orizzonte.

A suo dire, il rapporto tra i due sarebbe davvero “povero”, non ci sarebbero presupposti per un disgelo e non bisogna aspettarsi una svolta. “La sua rabbia nei confronti di Harry rimane“, dichiara Lacey in merito a quella che sarebbe l’attuale posizione del maggiore dei figli di Carlo e Diana.

La situazione si sarebbe fatta sempre più rovente, seminando veleno tra le segrete stanze di Buckingham Palace, dopo l’intervista esplosiva rilasciata da Harry e Meghan a Oprah Winfrey. Una parentesi che avrebbe irritato la Corona e innescato un terremoto mediatico duro a estinguersi. La riconciliazione, dunque, non sarebbe una possibilità in considerazione, tantomeno voluta, da nessuna delle due parti. “Sono state dette troppe cose amare”, parola di esperto reale.

Parole di Giovanna Tedde