Ha forti dolori allo stomaco: i medici le trovano bulloni e chiodi nello stomaco

Sangita soffrirebbe di acufagia, un disturbo compulsivo che spinge le persone affette a ingerire oggetti metallici

Pubblicato da Beatrice Elerdini Giovedì 15 novembre 2018

Ha forti dolori allo stomaco: i medici le trovano bulloni e chiodi nello stomaco
Foto: Pixabay

Scoperta shock per i medici dell’Ahmedabad Civil hospital in India. Nello stomaco di una donna, che lamentava forti dolori, hanno trovato qualcosa di assolutamente inaspettato: braccialetti, spille, bulloni, chiodi. Circa un chilo e mezzo di cianfrusaglie metalliche che avevano riempito l’addome, impedendo l’evacuazione.

Come riporta il Mirror, la donna di nome Sangita, è stata trovata mentre vagava in strada senza una meta. Visto l’apparente stato di confusione è stata trasportata in ospedale, dove ha iniziato ad accusare forti dolori all’addome. I medici l’hanno subito sottoposta ad indagini radiografiche. E’ in quel momento che hanno fatto la sconvolgente scoperta.

Le condizioni della paziente erano piuttosto critiche. Le spille ingerite avevano danneggiato i polmoni e parte della pancia. Sangita aveva anche ingoiato un’intera collanda tipica della zona. Immediato il trasferimento in sala operatoria per un intervento d’urgenza.

Non è noto perché la donna abbia ingerito tutti quegli oggetti metallici. I medici hanno ipotizzato possa soffrire di acufagia, un disturbo compulsivo che spinge le persone affette a ingerire metalli. Al momento Sangita è ancora sotto osservazione.

LEGGI ANCHE: Pensa di avere lo stomaco gonfio, ma ha due tumori: non potrà avere figli