Guardalinee donne: per la prima volta in serie A

Le donne arrivano anche sui campi di calcio di serie A, finalmente per la prima volta debuttano in campo due guardalinee rosa Cristina Cini e Romina Santuari, due ragazze belle e brave che hanno diretto la partita in modo impeccabile.

guardialinee donne

 

Le donne arrivano anche sui campi di calcio di serie A, finalmente per la prima volta debuttano in campo due guardalinee rosa Cristina Cini e Romina Santuari, due ragazze belle e brave che hanno diretto la partita in modo impeccabile, incredibilmente non si è lamentato nessuno! Il calcio può essere considerato il tempio degli uomini, noi a mala pena ci guardiamo i mondiali, ma i nostri cari ometti guardano tutto, purchè sia un campo di calcio! Finalmente anche le donne arrivano in campo, e i calciatori faranno bene a stare attenti, perchè a noi ragazze non sfugge nulla!

Cristina Cini e Romina Santuari sono le prime due donne guardalinee che hanno debuttato in serie A con l’arbitro Marco Guida di Torre Annunziata al San Nicola per la partita Bari-Parma.
 

Le due guardalinee in rosa, anche se debitamente vestite in giallo, sono state accolte prima e dopo il match con applausi e consensi, un inizio molto emozionante per entrambe, ma poi sono entrate perfettamente nel ruolo.
 

Giampiero Ventura, il tecnico del Bari, ha dichiarato: “Semplicemente perfette. Non hanno sbagliato praticamente nulla”. La partita è finita 1 a 1 e miracolosamente nessuno si è lamentato!
 

Un altro passo in avanti per noi donne!
 

Foto da:
blog.donnamoderna.com/stampaalfemminile
 

Parole di Serena Vasta

Serena Vasta è stata collaboratrice di Pourfemme e di Buttalapasta dal 2008 al 2019, occupandosi principalmente di tematiche relative alla cucina e alla casa, con qualche incursione nella salute e benessere.