Grafologia: interpretazione dei disegni

Vi sarà sicuramente capitato almeno una volta nella vita di scarabocchiare a casaccio su un foglio, mentre parlate, siete al telefono o soltanto pensate. In questo articolo cercheremo di dare una spiegazione psicologica ai ghirigori che generalmente si fanno, per scoprire cosa si nasconde nel nostro inconscio.

Scarabocchi

I ghirigori o scarabocchi disegnati mentre siamo al telefono o sovrapensiero parlano di noi e ci rivelano cosa ci passa per la testa! Questi segni possono sembrare apparentemente senza senso, ma in realtà un senso ce l’hanno e anche molto preciso. Ogni linea rivela uno stato d’animo che la psicologia ci aiuta a leggere. Farfalle, cuoricini, spirali, soli, scoprite a cosa corrisponde il vostro scarabocchio ricorrente e raccontateci cosa di solito vi capita di disegnare!
I ghirigori disegnati distrattamente posso essere letti in maniera abbastanza chiara, anche se non potranno mai portare ad un’analisi psicologica definita, può comunque essere divertente conoscerne il significato generale pur rimanendo ad un livello superficiale. Ecco i più comuni:

Parole di Ritana Schirinzi