Gioielli primavera estate 2010

I gioielli piccoli e preziosi o maxi ed appariscenti saranno la vera tendenza in fatto di accessori per l’estate. Tra le collezioni primavera estate 2010 delle griffe più amate c’è solo l’imbarazzo della scelta, ma ecco per voi una carrellata generale di cosa potete trovare in gioielleria con la bella stagione.

Gioielli estate 2010 Misis

Quando si parla di accessori per la bella stagione, non si può fare a meno di focalizzare l’attenzione sui gioielli estate 2010. Già, perché sono proprio i gioielli a fare la parte principale nel mondo degli accessori, siano essi piccoli e preziosi o maxi ed appariscenti. Grandi o piccoli, luminosi o colorati, e chi più ne ha più ne metta, qualunque outfit può divenire unico e ricco se abbinato a splendidi gioielli. Tra le collezioni primavera estate 2010 delle griffe più amate c’è solo l’imbarazzo della scelta. Proviamo comunque a darvi una carrellata generale di cosa luccica in gioielleria di questi tempi!
Iniziamo dal tripudio di colore e linee sobrie di Emporio Armani, per passare poi allo stile etnico di Marco Biciego, o agli abissi marini di Misis Gioielli, che sceglie di ispirarsi a coralli, pesci e cavallucci marini.
 
Gucci invece lancia la collezione di gioielli Icon che si ispira al simbolo della maison con le due G intrecciate, proposto su anelli, orecchini, pendenti e bracciali. La collezione Bamboo, invece nasce da una rievocazione vintage di Frida Giannini che ha ripreso i profili del bambù nella linea di gioielli.
 
Passiamo a Just Cavalli, che lancia le collezioni Just Cavalli Time ‘Easy’ e Just Cavalli Jewels ‘Africa’. Come sempre tratti distintivi dei gioielli cavalli sono una forte personalità e l’uso di materiali innovativi.
 
Foto:
www.msn.it

Parole di Ritana Schirinzi

Ritana Schinzi è stata collaboratrice di Pourfemme dal 2008 al 2014, occupandosi principalmente di bellezza, accessori beauty, stile.