Gioielli fai da te: una parure di perle argentate

I gioielli fai da te sono una vera passione e può diventare un hobby remunerativo oppure un semplice passatempo che vi permetterà di scegliere ogni giorno il bijoux che si abbina al vostro stato d’animo.

Parure di perle argento

 
Era da un po’ che non parlavamo di gioielli bijoux fai da te: oggi rispolvereremo l’argomento creando una bella parure di perle argentate, distanziate tra loro da barrette anch’esse argentate. L’effetto finale è molto particolare ma elegante. Materiale per la collana: 24 perle ovali argento, 10 barrette argento 925, 21 dischetti argento 925, 80 cm di cavetto metallico argento, moschettone argento 925, anellino argento 925 e fermaperle argento. Materiale per gli orecchini: 2 perle argento, un paio di ganci per orecchini argento 925, 2 perni con capocchia argento 925, 2 dischetti argento 925 e 2 barrette argento 925.

Materiale per il bracciale: 14 perle argento, 16 barrette argento 925, 50 cm di cavetto argento, chiusura doppia argento 925 e fermaperle argento.
 
Esecuzione collana: prendete 20 cm di cavetto metallico argento e bloccate ad un’ estremità il fermaperle. Infilate un dischetto argento e una perla per 3 volte. Inserite una barretta argento. Rifate un’altra volta la stessa sequenza e formate un’asola bloccandola con il fermaperle. Infilate il pendente in 60 cm di cavetto e portatelo al centro. Proseguite con un dischetto e un cilindretto argento. Per 3 volte fate la stessa serie del pendente così come vedete nella foto. Fate a specchio l’altra parte e chiudete bloccando la chiusura. E la collana è terminata.
 
Esecuzione bracciale: fissate nella chiusura 2 pezzi di cavetto metallico argento lunghi 25 cm ognuno. In un filo inserite una barretta argento e una perla per 7 volte; concludete con una barretta. Fate la stessa cosa sull’altro filo. Infilate il fermaperle, entrate nella chiusura, rientrate nel fermaperle e bloccate aiutandovi con le pinze.
 
Esecuzione orecchini: in un perno con capocchia infilate il dischetto argento, la perla e la barretta. Aiutandovi con la pinza formate l’asola. Allargate l’anello del gancio per orecchini e fissatelo al pendente.
 
Visitate la nostra sezione dedicata ai bijoux fai da te per scoprire ogni giorno lavoretti per il tuo tempo libero.

Parole di Ryan86