Gioielli fai da te: crea un anello in madreperla

I petali madreperla fissati alla piastrina dell’anello, daranno vita ad un anello molto elegante che potrà essere indossato, nonostante il materiale utilizzato sia poco costoso, anche con abiti eleganti.

Anello di madreperla in petali

 
Oggi daremo forma ad un nuovo gioiello fai da te che come vedete nella fotografia, consiste in un anello con petali madreperla, realizzati con una particolare procedura, semplice ma geniale. Ecco tutte le spiegazioni. Materiale necessario: procuratevi una base per anello con piastrina, una perlina di vetro madreperlata, del colore madreperla, un foglio di plastica trasparente (andrà benissimo utilizzare una cartelletta di plastica), uno stuzzicadenti, un filo metallico di ottone o dorato da 0,4 millimetri ed infine della colla bi componente.

Preparazione scaglie in madreperla: prendete un foglio di plastica trasparente, ricavato anche da una cartelletta di plastica da ufficio, e applicatevi sopra una prima esigua quantità di colore madreperla, stendendolo leggermente e muovendolo con movimenti circolari mediante uno stuzzicadenti (lasciando un minimo spessore di qualche centimetro) per un diametro di circa un paio di centimetri, a piacere in base a quanto piccole vorrete ottenere le scaglie di madreperla. Lasciate asciugare per la quantità specificata sul tubetto del colore, ritagliate quindi il petalo, fissando sul retro (parte con la plastica), un gambo di filo di ferro. Fate questa procedura per tutta la quantità di scaglie necessarie.
 
Preparate 3 petali come spiegato qui sopra. Una volta che ogni petalo è asciutto, uniteli attorcigliando i gambi di fil di ferro e formando al centro un pistillo. Così facendo riunite il tutto sulla piastrina dell’anello utilizzando la colla bi componente. E il nostro anello è terminato e pronto da indossare.

Parole di Ryan86