Gioielli:è bib-necklace mania!

Una camicia bianca, un paio di jeans, e poi? un'enorme e preziosa collana, il tocco finale che vi renderà uniche. Meglio se una bib-necklace, l'accessorio che sta spopolando negli States

bib necklace

Una camicia bianca, un paio di jeans e via. Un look casual, perfetto per tutti i giorni, ma anche per la sera se abbinato con furbizia magari ad un paio di sandali altissimi. Un look però, che potrebbe capitarvi di trovare spesso tra le vostre amicizie, tanto è dichiaratamente un passepartout. Come rendere quindi un look classico, qualcosa di unico e strabiliante? Semplice , con una collana gioiello, meglio se enorme. Patricia Field docet. L’abbiamo visto (l’avete visto vero?) ripetuto migliaia di volte sul grande schermo e indosso alle nostre beniamine, che nel numero due di Sex and the city impreziosivano ogni outfit (come se ce ne fosse bisogno!) con splendide e voluminose collane, e in effetti basta un tocco di questo tipo, glamourous al punto giusto per rendere un outfit semplice adatto ad ogni occasione. Sono andata a caccia di “max-collane” e mi sono imbattuta nelle ultime creazioni firmate Phillip Lim, marchio con sede a New York, che da 5 anni domina le scene della moda statunitense (e non solo). In passerella per l’autunno 2010, il marchio 3.1 Phillip Lim ha portato pochissimi accessori, ma assolutamente notabili. Come a dire pochi ma buoni.
 
In effetti sono davvero voluminose per essere collane, ma rendono benissimo l’idea. Si tratta di quelle che in America sono ormai famose come bib- necklace, ossia collane-bavaglino, e in effetti vagamente ricordano questo tipico indumento infantile nella base, decorata poi però con pietre, cristalli e perline. Vi ricordate? Anche Olivia Palermo, star del reality/serial “The City” ne aveva creata qualcuna, e sembra che negli States sia già bib-mania. Vi piacciono?
 
Foto:www.jewelerysnob.com

Parole di Donatella Perrone

Donatella Perrone è stata collaboratrice di Pourfemme nel 2010, occupandosi principalmente di moda, abbigliamento, accessori.