Gelato alla vaniglia, la ricetta

Ricetta per preparare il gelato alla vaniglia, un dolce estivo buonissimo e facile da preparare che potete servire con i wafer alla vaniglia e mangiare per pranzo, così non è un peccato di gola troppo peccaminoso!

Pubblicato da Serena Vasta Giovedì 18 giugno 2009

Gelato alla vaniglia, la ricetta

Oggi vi insegno a preparare il gelato alla vaniglia, un gusto molto classico e delicato che è perfetto per fare le torte gelato o per fare delle coppette da servire ai bambini o ai vostri ospiti per merenda o per un dolce dopo cena.

Il gelato alla vaniglia potete servirlo insieme al gelato al cioccolato, così di sicuro non farete rimpiangere i gelati confezionati ai vostri ospiti. I gelati fatti in casa oltre ad essere più buoni sono anche semplici da preparare, molto più di quanto si pensi.

Ingredienti per il gelato alla vaniglia (dosi per 4 persone)

  • 4 tuorli di uova
  • 150 gr di zucchero
  • 200 ml di panna da montare
  • 1 stecca di vaniglia
  • 1 bicchiere di latte

Preparazione

Montate le uova con lo zucchero usando una frusta elettrica fino ad avere un composto spumoso e quasi bianco. In un pentolino mettete il latte, la panna e la vaniglia e fate cuocere fino al limite dell’ebollizione. Togliete dal fuoco, fate raffreddare qualche minuto, poi togliete la stecca di vaniglia e versate il composto della crema di uova e zucchero

Cuocete questo composto a bagnomaria oppure sul fornello ma mettendo la fiamma al minimo e mescolate, quando comincerà ad addensarsi togliete dal fuoco e fate raffreddare sempre mescolando. Mettete il composto nella gelatiera per una mezz’oretta.

Trasferite il gelato in un contenitore di acciaio o di vetro e mettetelo in freezer, mantecatelo ogni tanto con un cucchiaio di legno per mantenerlo morbido. Servite il gelato alla vaniglia con wafer o biscottini.

Foto da:
lovelylissie.files.wordpress.com
ciey-life.blogspot.com
www.virginmedia.com