Le verdure e la frutta di stagione da mettere in tavola

La primavera ci regala ogni anno una cesta di verdura e frutta di stagione dalle mille proprietà: ecco cosa portare in tavola ad aprile all'insegna del gusto e della salute!

verdure aprile

Foto Pexels | Daria Shevtsova

A ogni stagione le sue verdure e la sua frutta, per portare in tavola prodotti sempre freschi di stagione e – magari – anche a chilometro zero! Il mese di aprile ci regala un cesto di frutti e ortaggi ricco, profumato e dai mille colori. Asparagi, carciofi, fragole e kiwi, non c’è che l’imbarazzo della scelta, per gustare nuovi piatti e nuove ricette all’insegna della leggerezza e della salute.

Verdure di stagione aprile

Se c’è una cosa che non deve mai mancare sulla nostra tavola, inverno o primavera che sia, è una buona quantità di verdure. Asparagi, carciofi e tanto altro, ecco le verdure di stagione da consumare durante il mese di aprile.

Asparagi

Che li sbollentiamo in acqua salata per mangiarli con un filo d’olio e una spolverata di parmigiano, o che li cuciniamo per farcire delle deliziose crespelle salate, gli asparagi sono i protagonisti del mese di aprile. Diuretici, ricchi di vitamine e con pochissime calorie, gli asparagi sono un vero e proprio toccasana per la nostra salute. Al mercato se ne trovano di diverse tipologie: quelli bianchi, verdi o violetti. Noi adoriamo quelli verdi selvatici, da provare assolutamente! Vuoi provare una ricetta? Le farfalle alla crema di asparagi di Benedetta Rossi sono una delizia.

Leggi anche: I secondi piatti con asparagi

Fagiolini

Per arricchire le nostre insalatone di primavera, il mese di aprile ci regala un ortaggio meraviglioso: i fagiolini. A differenza degli altri legumi, dei fagiolini si mangia tutto, ma proprio tutto, baccello e semi compresi. Prima di consumarli, devono essere puliti accuratamente, tagliando gli estremi, e poi lessati. Sono poveri di proteine, grassi e carboidrati, e si abbinano perfettamente alle patate lesse in un’insalata semplice, ma deliziosa.

Leggi anche: Ricette con i fagiolini, semplici e leggere

Carciofi

Che siano ripieni, alla giudia, in pastella o persino crudi, i carciofi diventano i protagonisti della nostra cucina, grazie al loro inconfondibile sapore dolce amaro. Ma consumare i carciofi è un’abitudine ideale anche per la salute, in quanto possiedono proprietà depurative e diuretiche con un importante effetto disintossicante per il nostro organismo.

Leggi anche: È tempo di carciofi, le ricette più buone, i benefici per la linea e come coltivarli

Ravanelli

Sono buonissimi da consumare crudi, ma sono perfetti anche da aggiungere a centrifugati di verdura o da cuocere in una gustosa zuppa primaverile. Inoltre, i ravanelli possiedono tantissime proprietà benefiche: purificano il sangue, depurano il fegato e calmano il sistema nervoso. Quando li acquistate al mercato, assicuratevi che il colore sia di un rosso intenso e che le foglie non presentino parti gialle. Hanno poche calorie e un forte potere saziante, l’ortaggio ideale per le diete ipocaloriche!

Leggi anche: Ricette light, ravanelli ripieni

Frutta di stagione aprile

Quale miglior modo per concludere un buon pasto se non con un buon frutto primaverile? Ma non solo, con la frutta di stagione si possono preparare anche deliziose insalate o ricette per tutti i gusti!

Fragole

Con l’inizio del mese di aprile, ebbene sì, è tempo di fragole! Questo dolcissimo frutto di stagione vi permetterà di realizzare piatti dal sapore fresco e leggero. Anche le fragole hanno moltissime proprietà benefiche: ad esempio, riescono ad accelerare il metabolismo o a proteggere i denti. I dessert con questo frutto sono davvero moltissimi: frullati, torte e dolce al cucchiaio. Ma si possono preparare anche deliziosi piatti salati.

Leggi anche: Le migliori ricette con le fragole

Kiwi

Questo frutto buonissimo e ricco di vitamina C , è perfetto per il nostro benessere. Infatti, l’elevato apporto di acqua, antiossidanti e potassio lo rende un frutto salute e ideale anche per le diete dimagranti. Inoltre, la quantità di fibra alimentare agisce in maniera positiva sulla motilità intestinale prevenendo la stipsi e alcune forme di colon irritabile.

Leggi anche: Dieta del kiwi dimagrante, il regime per depurare e perdere peso

Avocado

Un altro frutto da portare sulla nostra tavola nel mese di aprile è, senza ombra di dubbio, l’avocado. A differenza dei frutti freschi che siamo abituati a mangiare, l’avocado non è una fonte importante di carboidrati, bensì di grassi. Inoltre, l’avocado contiene acido oleico, noto per la sua benefica azione su cuore, cervello e arterie. Volete sperimentare qualche ricetta? Non vi resta che provare l’insalata di pomodori e avocado, per un pranzo fresco e gustoso all’insegna della salute.

Parole di Linda Pedraglio