French style: tre influencer da seguire per essere chic come le ragazze d'Oltralpe

Lo stile più di tendenza è quello ispirato alle ragazze francesi e ai loro outfit quasi casuali ma super glamour

Una ragazza French style con un vestito azzurro, il basco rosa e il rossetto rosso nella penombra

Foto Unsplash | Nicola Fioravanti

Pochi accessori ma ben selezionati, capi semplici ma ben abbinati, poco trucco ma labbra rigorosamente rosse: il French Style è semplice e quasi casuale, ma non smette di affascinarci.

Da sempre le ragazze francesi ci fanno sognare, da Brigitte Bardot a Jane Birkin, inglese ma che trovò successo in Francia, da Françoise Hardy a Inès de la Fressange.

French style: i fondamentali

Innanzi tutto, il French style esige il broncio: sexy, annoiato e ribelle. Poi una frangetta: non piena, ma a tendina e po’ arruffata. Non facilissima da mantenere, soprattutto se non si hanno i capelli perfettamente lisci, ma molto d’effetto.  I capelli in generale sono pari e non troppo lunghi, magari a lunghezza bob, leggermente mossi e dal colore assolutamente naturale. Sì a nastri e cerchietti, magari in velluto, molto romantici.

L’accessorio chiave è il cappello: il basco ci richiama subito le atmosfere parigine. Non può mancare, anche colorato.

Per quanto riguarda gli abiti, è tutto molto femminile ma non sensuale: niente scollature, trasparenze o capi aderenti, ma linee semplici e morbide. Un vestitino, magari accollato e sopra al ginocchio abbinato con gli stivali, quasi non deve notarsi. Via libera a colletti bianchi e girocolli da educanda. Un capo fondamentale è la maglietta a righe orizzontali bianca e blu: lo stile marinaro è lo stile francese per eccellenza, anche per quanto riguarda i cappotti con i bottoni dorati.

Il make up è appena accennato: una riga di eyeliner, un velo di rossetto rosso non troppo acceso e il gioco è fatto. O meglio, il resto c’è ma non deve notarsi.

Tre paladine del French style alle quali ispirarsi

Su Instagram, le modelle e influencer francesi spopolano per la loro bellezza distaccata, immortalate tra i meravigliosi scorci di Parigi o la campagna della Provenza. Ma non solo. Eccone tre da seguire e alle quali ispirarsi.

Lou Doillon

Lou Doillon, figlia di Jane Birkin e del regista Jacques. Modella e cantante, condivide sul suo profilo scatti ricercati e artistici. Misteriosa e affascinante, ha la bellezza inaspettata della madre.

Jeanne Damas

La più parigine delle parigine oggi è lei, Jeanne Damas. Sempre impeccabile nei suoi outfit dal sapore vintage, ha fondato il marchio Rouje: abiti e make up per poter copiare in tutto e per tutto il suo stile. Su YouTube è possibile trovare un tutorial su come copiare il suo look, scoprendo che lei stessa usa pochissimi prodotti.

E se volete vestirvi davvero alla francese, un altro brand super amato è Sézane di Morgane Sezalory.

View this post on Instagram

🇵🇹🌞❤️

A post shared by Jeanne 💋 (@jeannedamas) on

Julie Sergent Ferreri

E infine: chi l’ha detto che le francesi ben vestite sono solo a Parigi? Un ambasciatrice del French style è sicuramente Julie Sergent Ferreri, giovane architetta di Ajaccio. Frangetta d’ordinanza, gambe lunghissime e la bellezza del mare della Corsica: nel suo feed troviamo i suoi luminosissimi scatti sia di outfit che di elementi di design. Mescola capi fast fashion con marchi più ricercati, dando idee di stile per tutte le tasche.

Parole di Alanews