Fragole: ricette per la cura del viso

Con le fragole si possono preparare ottime maschere e detergenti per il viso. La fragola è ricca di vitamina C ed è utile per le pelli sensibili ma anche per quelle grasse

fragole

 
Come sono buone le fragole! Mangiate al naturale, oppure nelle macedonie o con la panna montata.  
Con questo frutto si possono preparare torte squisite, crostate con crema pasticcera, gelati, marmellate…..Le fragole, però possono essere utilizzate anche in altri modi.
 
Della fragola è possibile utilizzare anche le foglie. Come? Ecco la ricetta
conservare le foglie di questo frutto in barattoli di vetro, dopo averle seccate. Se avete bisogno di una tisana depurativa e digestiva basterà lasciare in infusione per 10 minuti un cucchiaio di foglie essiccate in mezzo litro di acqua bollita, poi filtrare e bere.
 
Volete preparare una maschera energizzante per il viso? Con le fragole è possibile: la fragola è ricca di vitamina C e zolfo. La prima rigenera la pelle, mentre il secondo è utile in caso di pelle grassa con acne e punti neri.  
Per preparare questa maschera gli ingredienti sono questi: 5 o 6 fragole mature, 1 cucchiaio di yogurt naturale, 2 cucchiai di miele. Frullare gli ingredienti e applicare il composto ottenuto sul viso, lasciandolo in posa per 20 minuti prima di risciacquare con acqua tiepida.
 
Potete anche preparare una lozione detergente alla fragola, ottima per le pelli sensibili
procuratevi 5 fragole mature e schiacciatele per farne uscire il succo. Unite qualche goccia di olio di mandorle dolci e mescolate. Massaggiate questa lozione sul viso e collo con un dischetto di cotone; lasciate in posa un paio di minuti e risciacquate con acqua tiepida.
 
Foto: 
coleybelle.files.wordpress.com 
shenews.projo.com 
www.realself.com 
www.bottegaverde.it

Parole di Irene

Irene è stata collaboratrice di Pourfemme dal 2008 al 2014, occupandosi principalmente di tematiche relative alla casa e il fai da te, il benessere, i viaggi.