La bellissima (e commovente) foto di George con il Principe Filippo

William ha voluto ricordare il Principe Filippo pubblicando una foto inedita del duca di Edimburgo in compagnia di suo figlio George. "A loro ha potuto mostrare il suo contagioso senso dell’avventura così come il suo impertinente senso dell’umorismo" ha scritto sui social

Principe Filippo sorride immerso nel verde

Foto Getty Images | Matt Dunham - WPA Pool

Dopo la foto scelta dalla regina per omaggiare il marito, anche William ha voluto rendere omaggio e ricordare suo nonno, il Principe Filippo (scomparso lo scorso 9 aprile a quasi 100 anni), condividendo su Instagram una foto di famiglia inedita, scattata da sua moglie Kate Middleton.

La foto che ha commosso il web mostra il duca di Edimburgo e il principe George seduti uno di fianco all’altro su una carrozza fuori dall’ex casa di William e Kate a Norfolk.

La dolcissima foto di George e Filippo

“Il secolo di vita di mio nonno è stato definito dal servizio: al suo paese e al Commonwealth, a sua moglie e alla Regina e alla nostra famiglia” ha scritto William nella didascalia che accompagna la dolcissima foto.

Nello scatto il Principe Filippo e il piccolo George sono sorridenti. Il duca di Edimburgo guarda dritto in camera, il primogenito di William e Kate invece ha lo sguardo rivolto altrove, probabilmente distratto da qualcosa che in quel momento aveva attirato la sua attenzione.

Le parole di William esprimono tutto l’amore che provava per suo nonno: “Mi sento fortunato per aver avuto non solo il suo esempio a guidarmi, ma anche per la sua presenza durante gli anni della mia vita adulta, sia nei momenti belli che nei giorni più difficili” leggiamo sull’account ufficiale dei duchi di Cambridge. 

“Sarò sempre grato che mia moglie abbia avuto così tanti anni per conoscere mio nonno e per la gentilezza che le ha mostrato”.  E ancora, sul rapporto del principe Filippo con i suoi figli: “Non darò mai per scontato i ricordi speciali che i miei figli avranno sempre del loro bisnonno che veniva a prenderli con la sua carrozza, a loro ha potuto mostrare il suo contagioso senso dell’avventura così come il suo impertinente senso dell’umorismo”.

 Per poi concludere, strappando una lacrima a tutti: “Mio nonno era un uomo straordinario e faceva parte di una generazione straordinaria. Catherine e io continueremo a fare quello che avrebbe voluto e sosterremo la Regina negli anni a venire. Mi mancherà mio nonno, ma so che vorrebbe che andassimo avanti con il lavoro”.