Fitness: il Parkour per un allenamento stravagante

Il Parkour è uno sport davvero incredibile nato per caso dalla passione di David Belle che sin da ragazzino amava arrampicarsi e saltare per strada, ora è un nuovo sport seguito da tantissimi ragazzi e ragazze nel mondo.

Forse ne avete sentito parlare del Parkour, cioè quell’attività fisica che si fa per strada e con tutto quello che capita davanti, è un modo per allenarsi e per essere scattanti nei movimenti senza rinchiudersi in una palestra.

La cosa importante del Parkour è il proprio corpo che serve per tutto, correre, saltare, arrampicarsi e la cosa bella è che non c’è lotta con gli altri è tutta una sfida con se stessi e i propri limiti.
 

Il Parkour nacque con David Belle, un giovane ragazzo francese che sin da ragazzino amava allenarsi all’aperto, provare cose impossibili, sfidare se stesso e sentirsi un pò tipo l’uomo ragno, dopo di lui molti ragazzi e ragazze hanno scoperto questo sport stravagante e ne sono letteralmente impazziti!
 

Il Parkour è un’attività tanto fisica quanto mentale infatti occorre una mente agile per pensare a dove saltare perchè non ci sono mica percorsi stabiliti e tutto lasciato al caso. Il Parkour non è solo roba da maschi, ci sono tante donne che lo praticano con successo anche perchè una donna di solito è più agile di un uomo, quindi perchè non provare anche noi?
 

Ecco qualche consiglio preliminare per avvicinarsi a questo sport decisamente sopra le righe:

  • Avere una buona preparazione atletica, insomma serve gente abituata allo sport.
  • Studiare le basi, capire come fanno gli altri, leggere, documentarsi ecc
  • Provare ad inserirsi in una crew, con altri ragazzi che già praticano questa attività e magari possono darvi qualche consiglio.
  • Usare il buon senso, quindi inutile fare i David Belle il primo giorno, tanto non ce la potete fare, anche se siete allenati, dovete allenare la mente a questo sport.

 

Parole di Serena Vasta

Serena Vasta è stata collaboratrice di Pourfemme e di Buttalapasta dal 2008 al 2019, occupandosi principalmente di tematiche relative alla cucina e alla casa, con qualche incursione nella salute e benessere.