Festa della donna 2012: l’8 marzo ingresso gratuito nei musei per tutte le donne

La Festa della donna 2012 si avvicina e il Ministero della Cultura ha deciso che l'8 marzo ingresso gratuito nei musei per tutte le donne, che bello!

Pubblicato da Serena Vasta Giovedì 23 febbraio 2012

Festa della donna 2012: l’8 marzo ingresso gratuito nei musei per tutte le donne

Mancano poche settimane alla festa della donna 2012 e il Ministero della Cultura ha deciso di fare un bel regalo a tutte le ragazze, l’8 marzo tutte le donne potranno entrare gratuitamente in moltissimi musei sparsi per la nostra bella Italia. Se per la festa della donna volete organizzare qualcosa di carino da fare con le vostre amiche di sempre potete visitare uno di questi musei e poi finire la giornata con un po’ di svago, ad esempio un bel film al cinema, una cenetta tutta al femminile o magari a ballare in discoteca!

Ecco delle iniziative molto interessanti che ci faranno passare una giornata diversa e all’insegna della cultura.

  • Napoli
    Imperatrici e principesse nella Campania romana. Testimonianze storiche, epigrafiche, iconografiche
    Napoli, Museo Archeologico di Napoli
  • Bologna
    Protagoniste della Resistenza
    Bologna, Museo della Resistenza
    Visita guidata al Museo della Resistenza con un attenzione particolare alle donne di Bologna.
  • Bologna
    Capillamenti dignitas: l’acconciatura femminile nelle medaglie del XV e XVI secolo della collezione del Museo Civico Archeologico di Bologna
    Esposizione e commento delle medaglie che sono state le protagoniste di una tesi di laurea, in queste medaglie di capisce che l’acconciatura era un mezzo di seduzione ed un segno di potere delle donne del Rinascimento italiano.
  • La Spezia
    Le donne liguri di Ameglia
    Una mostra dei corredi delle donne della necropoli di Ameglia (SP), databile tra la fine del IV e gli inizi del III sec. a.C. A seguire un aperitivo gratuito offerto dalla Cantina Ca’ Lunae di Bosoni.
  • Roma
    La donna nel passato
    Una conferenza organizzata dal Laboratorio di Antropologia della Soprintendenza per i Beni Archeologici del Lazio che racconta la donna attraverso gli scheletri. Perfetto per tutti gli amanti di Bones.
  • Milano
    Le donne, le cavaliere, le audaci imprese io canto…
    Un concerto che si terrà nella Chiesa di San Maurizio al Monastero Maggiore dalle 9 e 30 alle 23.
  • Milano
    Festa della Donna al Museo del 900, ingresso gratuito al museo.
    Festa della Donna ai Musei del Castello Sforzesco, ingresso gratuito al museo.
  • Pavia
    Il Museo al femminile, ingresso gratuito al museo e guida
  • Ancona
    Un omaggio alle donne che amano l’arte
    Ore 21.15 Conferenza “La donna nell’archeologia” di Nicoletta Frapiccini
    Ore 22.00 Visita guidata al Museo

Vi piacerebbe trascorrere la festa della donna all’insegna della cultura?