Fai da te: lampadario a punto croce

Oggi ho scovato per voi un’idea regalo o auto regalo davvero fantastica, il lampadario a punto croce fai da te, è facile e molto carino e come tutti i lavori manuali vi darà grandi soddisfazioni.

punto croce

 

Oggi ho scovato per voi un’idea regalo o auto regalo davvero fantastica, il lampadario a punto croce fai da te, è facile e molto carino e come tutti i lavori manuali vi darà grandi soddisfazioni. Il punto croce è una tecnica di ricamo abbastanza semplice ma se non siete delle cime con ago e filo potete anche optare per il mezzo punto, il lavoro verrà ugualmente carino e sarà molto più semplice realizzarlo, io lo facevo quando ero piccola e mi divertiva un sacco, anche se probabilmente era solo un trucco, sfoderato da mia nonna, per farmi stare buona!

Per fare il lampadario che vedete in foto dovrete comprare il lampadario a buchini su questo sito, e poi, con un pò di fantasia, gli schemi pronti e tanta pazienza, ricamare il disegno che più vi piace.
 

Dato che noi di Pour Femme siamo ragazze dalle “mille risorse” e che sono tempi duri un pò per tutti, anzicchè optare per il lampadario customizzabile già pronto, potremmo anche agire in modo più furbo ed economico!
 

Comprate un lampadario e togliete la tela o la plastica che c’è già e la usate come stampo per ritagliare un foglio apposito di tessuto grezzo per il punto croce o il mezzo punto, lo ricamate con ago e filo a vostro piacere e poi lo incollate sullo scheletro del vostro lampadario con la colla a caldo. In questo modo sarà più facile lavorarci, potete farlo anche sdraiate a letto e poi costerà molto di meno!
 

lampadario punto croce
 

lampadario
 

Foto da:
www.thetrendygirl.net
 

Parole di Serena Vasta

Serena Vasta è stata collaboratrice di Pourfemme e di Buttalapasta dal 2008 al 2019, occupandosi principalmente di tematiche relative alla cucina e alla casa, con qualche incursione nella salute e benessere.